Autore:
Simone Dellisanti

VITTORIA! Esapekka Lappi, il giovane pilota della Toyota Yaris WRC 2017 ha messo il suo sigillo sul Rally di Finlandia, conquistando la vittoria e regalando il primo posto al team Toyota Gazoo Racing. La strepitosa vittoria del 26enne finlandese è stata colta nella sua terza presenza nel WRC, anche grazie a una Toyota che in questo rally non ha trovato rivali in grado di impensierirla.

CHE PAURA Nemmeno l'errore alla PS24 ha fermato Esapekka. Il pilota ha sbattuto e ha rotto la sua ruota ma senza riportare ulteriori danni tecnici ben più gravi. Alla fine della PS la ruota è stata sostituita e Lappi ha potuto riprendere la leadership, nella terza tappa di questo Rally di Finlandia.

LOTTA SERRATA La lotta per il podio è stata animata da Elfyn Evans che ha conquistato un posto sul podio con la sua Ford del team DMACK, dopo una bella rimonta che al mattino gli ha permesso di superare prima Suninen, poi Hanninen, con quest'ultimo che ha perso la seconda posizione proprio nella Power Stage finale, dove Evans ha avuto la meglio su Hanninen per tre decimi. Terzo posto per Juho Hanninen, quindi, che conquista il suo primo podio della carriera nel WRC.

GIOVANI ALLA RIBALTA Teemu Suninen, è stato un altro giovane pilota che in questo Rally di Finlandia ha mostrato a tutti di che pasta è fatto. Il 23enne ha salvato la faccia del team Ford M-Sport chiudendo in quarta posizione, con Ogier che ha impattato contro un albero a causa di un errore di guida. La Ford Fiesta del campione è rimasta al centro assistenza a causa dei problemi di salute riscontrati da Ingrassia, il copilota del francese. Il team M-Sport ha deciso di non scendere più in pista, per ridare ai suoi piloti la possibilità di riprendersi.

BENE, MA NON BENISSIMO Il team Citroen Racing ringrazia Craig Breen, che realizza un quinto posto mettendo in pista una performance convincente mentre ha deluso il suo compagno di squadra, Kris Meeke che si è concentrato nel portare al traguardo la sua C3 WRC, senza mai riuscire a essere veramente competitivo. Per lui, c'è da registrare solo l'ottavo posto finale.

LA LOTTA IRIDATA Thierry Neuville, porta a casa il sesto posto finale. Tutto sommato una buona prova se pensiamo che la sua Hyundai i20 WRC 17 non è mai stata a suo agio sugli sterrati finlandesi. Ora Neuville e Ogier sono primi, a pari punti, nella classifica generale piloti, ma il belga della Hyundai ha una vittoria stagionale in più, dunque si è aggiudicato la vetta provvisoria della classifca piloti WRC 2017.

 

POS

CAR NO

DRIVER

CO-DRIVER

TEAM

ELIGIBILITY

GROUP CLASS

TIME

DIFF PREV

DIFF 1ST

1.

12

 

E. LAPPI

 

J. FERM

TOYOTA GAZOO RACING WRT

M

RC1

2:29:26.9

 

 

2.

3

 

E. EVANS

 

D. BARRITT

M-SPORT WORLD RALLY TEAM

M

RC1

2:30:02.9

+36.0

+36.0

3.

11

 

J. HÄNNINEN

 

K. LINDSTRÖM

TOYOTA GAZOO RACING WRT

M

RC1

2:30:03.2

+0.3

+36.3

4.

15

 

T. SUNINEN

 

M. MARKKULA

M-SPORT WORLD RALLY TEAM

 

RC1

2:30:28.4

+25.2

+1:01.5

5.

9

 

C. BREEN

 

S. MARTIN

CITROËN TOTAL ABU DHABI WRT

M

RC1

2:30:49.5

+21.1

+1:22.6

6.

5

 

T. NEUVILLE

 

N. GILSOUL

HYUNDAI MOTORSPORT

M

RC1

2:31:00.0

+10.5

+1:33.1

7.

2

 

O. TÄNAK

 

M. JÄRVEOJA

M-SPORT WORLD RALLY TEAM

M

RC1

2:31:20.5

+20.5

+1:53.6

8.

7

 

K. MEEKE

 

P. NAGLE

CITROËN TOTAL ABU DHABI WRT

M

RC1

2:32:39.5

+1:19.0

+3:12.6

9.

6

 

D. SORDO

 

M. MARTI

HYUNDAI MOTORSPORT

M

RC1

2:33:38.4

+58.9

+4:11.5

10.

14

 

M. OSTBERG

 

T. ERIKSEN

M-SPORT WORLD RALLY TEAM

 

RC1

2:33:48.1

+9.7

+4:21.2

 

TAGS: Latvala toyota gazoo racing hanninen lappi rally finlandia 2017 suninen