Autore:
Simone Dellisanti
CAMBIO Il team Citroen Total Abu Dhabi sostituirà, dopo l'ennesimo incidente, Kris Meeke per il prossimo Rally di Polonia, tappa valida come ottavo appuntamento del Mondiale WRC 2017. A sostituire Meeke sarà Andreas Mikkelsen, che ha concluso il Rally di Sardegna con l'ottavo posto assoluto, alla sua prima esperienza sulla C3 WRC Plus 2017. Meeke ha vinto in Messico, ma il resto della sua stagione è stato un vero disastro. Ormai sono già tre i suoi ritiri, e il K.O del Rally di Sardegna precede quello avvenuto in Portogallo e in Argentina. Ora, Meeke, è al 10° posto nel campionato a metà della stagione. Un risultato che non rispetta le aspettative che la Citroen Racing aveva sul proprio pilota di punta.
 
IL CAPO FURIOSO Matton, il capo della squadra, ha dichiarato ai media che Meeke ha accettato di buon grado la pausa forzata impostagli dal team: "Dopo una serie di risultati deludenti, abbiamo chiesto a Kris Meeke di fare un passo indietro per questo prossimo rally. Questa pausa darà a Meeke la possibilità di ricaricare le batterie e rilassarsi un po' prima di prepararsi per il Rally di Finlandia. Ha già vinto in Finlandia l'anno scorso, dopo una perfetta performance, quindi speriamo che tornerà più forte di prima".
 
ANCORA CON MIKK...ELSEN Matton ha inoltre detto che questa mossa consentirà alla squadra di continuare a lavorare con Mikkelsen, che in questo weekend ha sostituito Lefevbre. "Questa sua prima esperienza è stata più simile a una sessione di prova che una corsa competitiva" ha dichiarato Matton. "Un secondo rally gli darà la possibilità di fare ancora meglio rispetto all'ottavo posto qui, in Italia. Ormai incomincia a conoscere bene la C3 WRC". Mikkelsen, quindi, si unirà in Polonia con i piloti Lefebvre e Craig Breen.

TAGS: Mikkelsen Citroen Wrc 2017 breen meeke lefevbre Matton