Autore:
Simone Dellisanti

SETTIMA PROVA Torna il WRC 2017 nel nostro Bel Paese e così anche il Rally Italia Sardegna, valido come settima prova del Mondiale Rally. L'edizione 2017, in programma dal l'8 all'11 giugno cambierà il suo percorso rispetto al 2016, con le vetture WRC Plus che correranno sulle strade della zona più a nord, tra le provincie di Sassari e Olbia-Tempio.

PUNTI SALIENTI In tutto saranno 19 le Prove Speciali che animeranno questo rally italiano, per un totale di 312,66 chilometri cronometratri. La manifestazione entrerà nel vivo giovedì mattina con i primi appuntamenti competitivi, ossia lo shakedown e la PS1 Ittiri Arena Show di giovedì sera. Dopo i primi giorni di gara tra Tempio e Olbia, le vetture WRC Plus si sposteranno alla Power Stage di Sassari-Argenteria, dove si terrà anche la celebrazione dei vincitori sul podio. Il parco assistenza è confermato, anche per quest'anno, presso la città di Alghero, con le WRC Plus che riceveranno le cure dei meccanici tra le banchine del porto turistico.

Quest'anno anche noi di MotorBox assisteremo dal vivo ad alcune Prove Speciali del Rally di Sardegna, in modo particolare ci saremo alla:

PS9 TERGU-OSILO 2 Dal fondo compatto e veloce e caratterizzata dai molti punti spettacolari per gli spettatori presenti. La partenza delle WRC Plus avverrà tra le case della borgata di Tergu, con il tracciato che permetterà alle macchine di percorrere le vie asfaltate per poi inoltrarsi nei terreni sabbiosi. Subito dopo la prova, le auto arriveranno ad Alghero alle 20.

PS12 MONTE LERNO 1/PS14 MONTI DI ALA Tratto conosciuto in modo particolare per il celebre salto “Micky's jump”. Il tracciato di gara è ricavato dal cantiere forestale di Sa Conchedda e dalla vegetazione del parco di Monte Lerno e Su Filigosu. Monte Lerno 1 sarà una delle PS più lunghe della giornata, caratterizzata da un manto stradale veloce e dalla gareggiata larga. Anche qui sono presenti molti punti panoramici, immersi nel verde, per il pubblico presente.

PS18/PS19 SASSARI-ARGENTIERA L'ultima prova del Rally di Sardegna, caratterizzata da un manto stradale duro e pietroso all'inizio per poi scendere verso il mare e concludere la corsa delle WRC Plus su fondi sabbiosi dopo aver costeggiato la costa e il mare per un chilometro. La prova più bella per scattare foto ricordo e cartoline, nonché la più amata dalle televisioni che trasmettono l'evento.

COME E DOVE SEGUIRE IL RALLY A proposito, potrete seguire il Rally di Sardegna grazie a TV Fox e SportItalia che trasmetteranno in diretta la PS Coiluna-Loelle di sabato 10 giugno. Ovviamente rimanete sintonizzati sui social e sulle pagine di MotorBox per seguire il Rally d'Italia con noi!


TAGS: WRC 2017 rally italia 2017 rally sardegna seguire in tv rally sardegna sportitalia fox tv rally sardegna