Autore:
Simone Dellisanti

PARTE DUE Si è conclusa anche la seconda giornata del Rally Italia Sardegna, settima tappa del Mondiale WRC 2017. Nella seconda giornata, caratterizzata dal forte sole, in vetta alla classifica è salito il pilota della Ford Fiesta M-Sport, Ott Tanak. Il pilota estone è passato davanti al gruppone quando Paddon, su Hyundai, si è ritirato per una toccata che ha rotto il semiasse della ruota posteriore destra.

IL PODIO Sul secondo gradino del podio, al termine della seconda tappa del Rally Italia Sardegna, è salito Jari Matti Latvala, sulla Toyota Yaris WRC Plus 2017, autore di un'ottima rimonta andata in scena per tutte le Prove Speciali della giornata di sabato. Terza piazza, dopo una straordinaria rimonta, per l’equipaggio belga di Hyundai Motorsport, Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul sulla I20 Coupè Wrc, che, però, dopo aver vinto la PS11 ha accusato qualche problema tecnico di troppo ai freni. Problemi prontamente risolti dai meccanici nel parco assistenza.

TOP FIVE Fuori dal podio e quarta posizione provvisoria per il pilota finnico Esapekka Lappi, che ha vinto la PS 15 nonostanti i problemi al cambio e dopo aver utilizzato solo la prima e la seconda marcia per tutta la prima PS di giornata. Quinta posizione per un altro finlandese, Juho Hanninen su Toyota Yaris Wrc, che con una strategia di gara attenta e proficua ha portato la terza vettura del Toyota Gazoo Racing WRT nella top five.

LOTTA NEL GRUPPO I francesi Sebastien Ogier e Julienne Ingrassia sulla Ford Fiesta M-Sport WRT sono in sesta posizione. Un posizionamento più che positivo se pensiamo che Ogier ha avuto, durante la prima tappa, il ruolo di apripista. Ruolo che ha costretto il francese a tenere, nelle prime fasi del Rally, una strategia difensiva ma nella giornata di domani è pronto ad attaccare. La prima posizione sembra però irraggiungibile soprattutto dopo aver perso oltre 1 minuto sulla prova 12 per una foratura con cambio di ruota.

CITROEN E MIKKELSEN Retrocesso in 7° posizione il norvegese Mats Otsberg su Ford Fiesta RS Wrc, quando sulla PS 12 ha forato e cambiato la ruota in prova e poi nel tentativo di rimonta si sono aggiunte noie ai freni e a una sospensione. Ottavo posto per il norvegese Andreas Mikkelsen. Il neo pilota Citroen ha fatto dei veri passi da giganti rispetto alla giornata di ieri e il feeling con la sua C3 WRC Plus aumenta dopo ogni Prova Speciale.

DOVE E COME VEDERE IL RALLY ITALIA SARDEGNA Domani, domenica 11 giugno dirette Tv alle 9 ed alle 12 su Fox Sport ed in streaming su wrc+. Saranno quattro le prove speciali della 3^ e conclusiva tappa del Rally Italia Sardegna: “Cala Flumini” Km 14,06 con passaggi alle 8.33 e 10.54; “Sassari – Argentiera” Km 6,96 alle 9.08 e alle 12.18 quando sarà la Power Stage della gara organizzata dall’Automobile Club d’Italia in collaborazione con la Regione Sardegna. Mentre la Cerimonia del Podio avrà luogo al Porto di Alghero alle 14.15

CLASSIFICA SECONDA GIORNATA RALLY ITALIA SARDEGNA 

1  Ott Tanak M-Sport Ford 2.56'37"3
2  Jari-Matti Latvala Toyota +24"3
3  Thierry Neuville Hyundai +1'02"2
4  Esapekka Lappi Toyota +2'10"8
5  Juho Hanninen Toyota +2'42"1
6  Sebastien Ogier M-Sport Ford +3'26"1
7  Mads Ostberg M-Sport Ford +3'56"0
8  Andreas Mikkelsen Citroen +7'47"6
9  Jan Kopecky Skoda +9'52"9
10  Eric Camilli Ford R5 +9'53"8

TAGS: hyundai i20 paddon ogier Mikkelsen Latvala Tanak neuville citroen C3 WRC sordo WRC 2017 breen toyota gazoo racing hanninen meeke rally italia 2017 ford fiesta m sport