Autore:
Simone Dellisanti

NUOVO PROTAGONISTA Andreas Mikkelsen, e il suo navigatore Anders Jaeger, affronteranno il Rally di Sardegna, valido come settimo appuntamento per il WRC 2017. La notizia non è freschissima, perché l'ingaggio del pilota norvegese per pilotare la Citroen C3 WRC era già stata comunicato in precedenza nei giorni passati. Ciò che mi preme analizzare in questo articolo è perché la casa francese ha pensato a Mikkelsen per il Rally di Sardegna e, perché proprio ora.

E' UNO DEI MIGLIORI Partiamo con la prima domanda. Perché proprio Mikkelsen. Andreas nel 2016 con la Volkswagen Polo WRC era uno dei migliori piloti in circolazione, ma con l'abbandono della casa di Wolfsburg dai rally, il belloccio del WRC è rimasto senza un sedile ufficiale per la stagione 2017. Con all'attivo qualche gara disputata nel WRC2, con la Skoda Fabia R5, e tanta voglia di tornare a combattere con i grandi, Mikkelsen è pronto per mettersi in luce in previsione della prossima stagione.

RISULATI DELUDENTI Bene, ora la seconda questione. Perché Mikkelsen,ora. Poiché la Citroen C3 WRC sta deludendo in questo mondiale rally e solo Breen è riuscito a salvare un po' la faccia della casa francese. L'inserimento di Mikkelsen tra le file dei propri piloti può essere il giusto stimolo per spronarli a essere più competitivi durante la stagione, ed è un chiaro messaggio soprattutto per Lefevbre. Proprio la sua C3 WRC sarà guidata da Mikkelsen sulle polverose strade della Sardegna, mentre il pilota francese dovrebbe tornare alla guida della sua macchina a fine mese, al Rally del Portogallo.

DICHIARAZIONI, LA PROVA DEL 9Dopo le prime sei gare della stagione” ha dichiarato Yves Matton, Direttore di Citroen Racingi risultati ottenuti non ci soddisfano per niente. Per ora non siamo stati all'altezza degli obbiettivi che ci siamo fissati a inizio anno. Allo stesso tempo Mikkelsen era alla ricerca di una macchina per partecipare a questo Rally di Sardegna e abbiamo pensato a lui per poter competere ad alti livelli in questo settimo rally del WRC”.

COSA NE PENSANO I FAN Ora la domanda che si pongono gli appassionati è la seguente: questa collaborazione, tra Citroen e Mikkelsen, sarà di una gara soltanto o potrà sfociare in un possibile matrimonio in vista della prossima stagione del WRC? Tutto dipenderà dai risultati che il pilota scandinavo riuscirà a portare a casa, ma anche dall'affidabilità che la Citroen C3 WRC dimostrerà in Sardegna.


TAGS: andreas mikkelsen Citroen racing citroen c3 wrc 2017 c3 wrc plus anders jaeger lefevbre