Pubblicato il 23/05/21

CHIUSURA TRANQUILLA Autoeliminatisi i rivali principali nelle precedenti giornate, Elfyn Evans ha potuto vivere una domenica abbastanza tranquilla al Rally Portogallo, vincendo tutte le prove in programma e controllando agevolmente il margine su Dani Sordo. Le quattro SS del mattino non hanno portato scossoni alla classifica che si è mantenuta invariata rispetto a sabato, con Sebastien Ogier a completare il podio dell'appuntamento sugli sterrati lusitani, mentre nel WRC2 Esapekka Lappi ha regolato Teemu Suninen e Mads Ostberg.

POWER STAGE CONSOLATORIA In casa Hyundai l'obiettivo di giornata era quello di limitare in parte i danni dominando quantomeno la Power Stage e recuperando così qualche punticino. Ott Tanak e Thierry Neuville hanno svolto il compito ottenendo le prime due posizioni davanti a Ogier, Kalle Rovampera (anche lui KO ieri) e proprio Evans. Con questo risultato la leadership nel Mondiale rimane a Ogier, con due punti di margine su Evans, mentre Neuville e Tanak sono ora staccati di 22 e 34 punti.

RALLY PORTOGALLO 2021, CLASSIFICA FINALE

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Elfyn Evans Toyota  
2 Dani Sordo Hyundai +28.3
3 Sebastien Ogier Toyota +1:23.6
4 Takamoto Katsuta Toyota +2:28.4
5 Gus Greensmith Ford +4:52.7
6 Adrien Fourmaux Ford +5:03.4
7 Esapekka Lappi Volkswagen +9:37.3
8 Teemu Suninen Ford +11:20.0
9 Mads Ostberg Citroen +12:01.5
10 Nikolaj Gryazin Volkswagen +12:35.8

TAGS: f1 rally portogallo Tanak evans