Pubblicato il 06/12/20

COLPO GROSSO OGIER Il Rally Monza ha messo tutti gli ingredienti necessari per rendere epico l'epilogo della travagliata stagione 2020 del WRC: pioggia, neve e fango hanno creato condizioni proibitive per i piloti e una situazione così complessa ha finito per premiare il pilota più esperto e titolato. Approfittando dell'uscita di strada di Elfyn Evans avvenuta ieri pomeriggio, Sebastien Ogier si è portato a casa il rally brianzolo e i punti necessari per recuperare le 14 lunghezze che lo separavano dal compagno di squadra alla Toyota. Per il francese è il settimo titolo iridato, esattamente come festeggiato da Lewis Hamilton poche settimane fa, ma con la particolarità di aver vinto con ben quattro costruttori diversi: Volkswagen, Ford, Citroen e Toyota.

BRIVIDO FINALE Nei 40 km conclusivi in programma oggi, Ogier si è limitato a non commettere errori e a gestire i 20 secondi circa di margine sulla coppia Hyundai formata da Dani Sordo e Ott Tanak. Il brivido maggiore per il francese è arrivato nella power stage finale, quando per un certo tratto i tergicristalli hanno smesso di funzionare, lasciando il vetro completamente sporco mentre la Yaris si avvicinava alla curva Ascari (video sotto). Le spazzole hanno ripreso a muoversi giusto in tempo e Ogier ha potuto completare la prova mantenendo quasi 14 secondi di margine sul campione del mondo uscente, mentre Sordo ha leggermente rallentato per cedere la piazza d'onore all'estone. La Hyundai si consola vincendo il titolo Costruttori.

FESTA SCANDINAVA Nel WRC2 il successo è andato alla Citroen di Mads Ostberg. Il norvegese, alla quarta vittoria su cinque rally disputati nel 2020, scavalca così Pontus Tindemand, giunto secondo di classe anche nel Rally Monza. Nel WRC3 la vittoria è andata ad Andreas Mikkelsen, ma la festa iridata è per il finlandese Jari Huttunen che con il terzo posto dietro anche a Oliver Solberg ottiene comunque i punti sufficienti per scavalcare Marco Bulacia, solo sesto quest'oggi. Infine, anche il WRC Junior va a un pilota scandinavo, il finlandese Tom Kristensson.

RALLY MONZA, CLASSIFICA GENERALE FINALE

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Sebastien Ogier Toyota  
2 Ott Tanak Hyundai +13.9
3 Dani Sordo Hyundai +15.3
4 Esapekka Lappi Ford +45.7
5 Kalle Rovampera Toyota +1:11.1
6 Andreas Mikkelsen Skoda +3:56.2
7 Oliver Solberg Skoda +4:12.1
8 Jari Huttunen Hyundai +5:15.4
9 Mads Ostberg Citroen +5:27.4
10 Pontus Tidemand Skoda +5:53.0

TAGS: wrc ogier Rally Monza