Autore:
Simone Dellisanti

L'OCCHIO DELLA TIGRE Dopo la recente vittoria al Rally di Catalunya, Citroen Total Abu Dhabi WRT insieme ai suoi piloti Craig Breen - Scott Martin e Mads Ostberg - Torstein Eriksen sono pronti per affrontare l'ultima sfida della stagione del WRC 2018, il Rally d'Australia.

COME LOEB Craig Breen - Scott Martin e Mads Ostberg - Torstein Eriksen, gli equipaggi ufficiali di Citroen, vorranno senza dubbio replicare alla splendida vittoria del campione Sebastian Loeb, il 'vip' che nella precedente gara ha messo in riga i tre contendenti al titolo finale (Neuville, Ogier e Tanak) regalando una splendida vittoria proprio alla casa francese.

PILOTI ESPERTI Nella passata stagione, Craig Breen ha mostrato una buona capacità di adattamento, concludendo la gara con il quarto posto assoluto proprio a ridosso del podio. Il suo compagno di squadra norvegese, Mads Ostberg anche se assente nella gara del 2017, ha una buona idea delle peculiarità dei tracciati australiani grazie ai tre rally già disputati nella terra canguri.

AFFIANCARE OGIER Citroen non correrà in Australia per poter vincere il mondiale costruttori, anche se matematicamente è ancora in lizza per la vittoria finale, però, di certo i due piloti Citroen vorranno fare del loro meglio per poter conquistare la conferma di un 'sedile da gregario' visto che la punta di diamante, per la stagione 2019, sarà un certo Sebastien Ogier.


TAGS: wrc rally australia 2018