Ufficiale: Maserati ritorna alle corse, dal 2023 in Formula E
Formula E

Maserati sgancia la bomba... elettrica: debutto in Formula E dalla prossima stagione


Avatar di Salvo Sardina , il 11/01/22

6 giorni fa - Il Tridente torna alle monoposto dopo più di 60 anni. E sarà derby con Ds

Il Tridente torna alle competizioni per monoposto dopo più di 60 anni di assenza (il ritiro nel 1958) e lo fa nella categoria più innovativa e futuristica. L'annuncio dell'Ad Davide Grasso

ha sganciato la bomba… elettrica: il Tridente sarà in pista nel prossimo campionato del mondo di Formula E, quello che prenderà il via dal 2023 con le nuove monoposto di terza generazione, le più efficienti e veloci di sempre (di cui abbiamo recentemente avuto un primo gustoso assaggio). Una notizia che, per certi versi, ha comunque una portata storica: oltre a trattarsi della prima volta per un costruttore italiano nella categoria full electric, sul tavolo c’è il ritorno alle competizioni della casa modenese dopo più di 60 anni dall’ultima volta datata 1958 (se escludiamo la vittoriosa parentesi dei primi anni 2000 con la MC12 nel mondiale Fia GT).

Formula E: Davide Grasso (ad Maserati) e Alejandro Agag (Presidente Formula E) Formula E: Davide Grasso (ad Maserati) e Alejandro Agag (Presidente Formula E)

VEDI ANCHE



FUTURO A BATTERIA Una scelta, quella di sposare la causa della Formula E, evidentemente incoraggiata dalla nascita di Stellantis che, ha permesso ai brand dell’ex gruppo Fca di beneficiare del know-how sviluppato dai fratelli di Psa Groupe, che hanno vinto il campionato elettrico nel 2019 e nel 2020 con il team Techeetah spinto dalla power unit fornita da DS Automobiles. Un team, quello franco-cinese, che appartiene all’élite della serie a batteria, e che comunque ha già annunciato la propria presenza alla season 9 sfidando dunque Maserati in pista in un derby che ricorda quello tra Audi (uscita di scena in questa stagione) e Porsche, costruttori controllati dal gruppo Volkswagen.

Formula E: Davide Grasso (ad Maserati) e Alejandro Agag (Presidente Formula E) Formula E: Davide Grasso (ad Maserati) e Alejandro Agag (Presidente Formula E)

PARLA L’ADSiamo orgogliosi – spiega l’amministratore delegato del Tridente, Davide Grasso – di tornare protagonisti del mondo a cui apparteniamo, quello delle corse. Siamo spinti dalla passione e dalla natura di innovatori, abbiamo una lunga storia di eccellenza a livello mondiale nelle competizioni e siamo pronti per la nuova sfida. La Formula E sarà il nostro laboratorio tecnologico che ci permetterà di accelerare lo sviluppo di powertrain elettrici ad altissima efficienza, oltre che di software intelligenti per le nostre auto sportive di serie. È il campionato perfetto per realizzare questi propositi e siamo davvero felici di essere il primo brand italiano a scendere in pista in questa categoria”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 11/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox