Autore:
Salvo Sardina

IL GIOCO Hanno scelto un simpatico – e dai risultati tutt’altro che semplici – giochino social per ufficializzare il proprio pilota per la prossima stagione: “Volete sapere chi guiderà la nostra macchina nella season 6? Bene, ve lo diremo, ma solo se riuscirete a tenere il numero dei retweet uguale a quello dei mi piace”. Così Ds Techeetah ha stuzzicato i propri follower su Twitter per un paio di giorni prima di svelare un altro dei segreti di Pulcinella di questo mercato piloti della Formula E. E cioè che sarà Antonio Felix Da Costa a guidare per il team franco-cinese nel prossimo campionato elettrico.

DA BMW A DS L’indiscrezione ha iniziato infatti a circolare diverse settimane fa, e cioè poco dopo che André Lotterer aveva annunciato il proprio futuro come pilota ufficiale per il debutto della Porsche nella serie elettrica. I papabili sin dal primo momento erano due: Antonio Felix Da Costa, deluso dalla scelta Bmw di abbandonare il Wec chiudendo il programma M8 per le endurance e Le Mans, e il rookie Oliver Rowland, autore di un’ottima stagione di esordio con Nissan e.Dams. Con il passare dei giorni è arrivata però la conferma del rinnovo dell’inglese a fianco di Sebastien Buemi, così come l’annuncio del divorzio di Da Costa dalla Bmw (che nel frattempo ha ingaggiato Maximilian Gunther). Tanti piccoli indizi che ci hanno portato spediti fino a oggi, con l’arrivo dell’ufficialità dell’ingaggio del forte pilota portoghese.

Da Costa e Vergne al casinò di Monte Carlo. I due saranno compagni in Ds Techeetah nel 2019-2020

COPPIA ESPLOSIVA Da Costa farà dunque coppia con il due volte campione della Formula E, Jean-Eric Vergne. Una line-up di piloti veloci, di talento e di sicura esperienza ancorché relativamente giovane, visto che entrambi hanno partecipato a tutte e cinque le stagioni della categoria elettrica (Jev ha saltato soltanto le due tappe inaugurali a Pechino e Putrajaya). I due sono sempre andati molto d’accordo sul piano personale, ma la fame di vittorie potrebbe rendere potenzialmente esplosivo il box Ds Techeetah. Certo è che, anche guardando ai risultati della scorsa stagione, almeno sulla carta si tratta del team punto di riferimento. Sul piano tecnico e anche su quello dei piloti.


TAGS: formula e ds automobiles vergne ds techeetah Formula E 2019-2020 Da Costa Mercato piloti Formula E Antonio Felix Da Costa