ePrix Puebla-2 2021, qualifiche: Rowland in pole
Formula E 2021

ePrix Puebla-2 2021, qualifiche: riscatto Rowland, Nissan in pole


Avatar di Salvo Sardina , il 20/06/21

5 mesi fa - Dopo la squalifica di ieri, Rowland e Wehrlein ancora in prima fila

Rowland e Wehrlein riscattano la delusione di gara-1 centrando ancora la prima fila (a parti invertite) sulla pista messicana. Alle 23 il via alla seconda manche

QUALIFICA-2 È Oliver Rowland il poleman del nono round del mondiale 2021 di Formula E. Dopo aver ottenuto la prima fila nelle qualifiche di ieri – posizione poi sprecata con una partenza a rilento e con la squalifica per non aver comunicato il set di pneumatici utilizzato – il britannico di casa Nissan e.Dams comunque conferma l’ottimo stato di forma chiudendo davanti a tutti la seconda Superpole di Puebla grazie al tempo di 1:23.579. Alle sue spalle, in una sorta di scambio di posizioni rispetto a ieri, il pilota della Porsche, Pascal Wehrlein, che può così provare a riscattarsi dopo la grande delusione della prima manche, letteralmente dominata dal primo all’ultimo giro fino alla clamorosa squalifica arrivata qualche istante dopo la bandiera a scacchi.  

VEDI ANCHE



SUPERPOLE Seconda fila per Edoardo Mortara, già terzo in gara-1 ed evidentemente ancora in ottima forma anche nell’appuntamento odierno, seguito dalla DS Techeetah di Jean-Eric Vergne. Quinta posizione invece per Jake Dennis, il migliore nella fase di qualifica a gruppi, che scatterà in terza fila affiancato alla Mahindra di Alexander Lynn. Non riesce nell’impresa di passare il taglio della top-6, invece, Sebastien Buemi: lo svizzero, fin qui molto sfortunato e ieri squalificato al pari di Rowland, Wehrlein e Lotterer, è settimo in griglia di partenza.

FASE A GRUPPI Come al solito, gran traffico tra i leader della classifica, con i protagonisti del Gruppo-1 tutti eliminati e ben lontani dalla possibilità di accedere alla fase finale. Malissimo è andata ad esempio al capoclassifica Robin Frijns, ventunesimo ma comunque davanti al suo più diretto inseguitore, quell’Antonio Felix Da Costa ventiduesimo in griglia e in grado di battere i soli Joel Eriksson e René Rast, escluso per un taglio di curva. Un po’ meglio è andata a Stoffel Vandoorne, diciassettesimo e migliore tra i primi sei della classifica generale, con Mitch Evans e Nyck De Vries subito alle sue spalle. L’ePrix di Puebla-2 prenderà il via alle 23.00 italiane e sarà trasmesso in diretta su Mediaset Canale 20 e Sky Sport.

Clicca qui per i risultati del Puebla ePrix 2021


Pubblicato da Salvo Sardina, 20/06/2021
Vedi anche
Logo MotorBox