Logo MotorBox
Formula E 2023

ePrix Londra-1 2023: vince Evans, a Dennis basta il 2° posto per festeggiare il titolo!


Avatar di Salvo Sardina , il 29/07/23

11 mesi fa - Il capitano di casa Jaguar centra il quarto successo stagionale, ma è Dennis a fare festa

Formula E ePrix Londra-1 2023: vince Evans, Jake Dennis campione
Il capitano di casa Jaguar centra il quarto successo stagionale, ma è l'inglese del team Andretti-Porsche a fare festa: il secondo piazzamento è sufficiente per la matematica vittoria del titolo Piloti
Benvenuto nello Speciale LONDONEPRIX 2023, composto da 3 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario LONDONEPRIX 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

La Formula E cercava un finale show sul circuito in parte indoor di Londra, e un finale show ha trovato. Spettacolo e colpi di scena si sono susseguiti senza sosta nel primo dei due ePrix inglesi, arrivando comunque all’epilogo più scontato: grazie al secondo posto ottenuto alle spalle del grande rivale per il titolo Mitch Evans, Jake Dennis porta infatti a casa il primo titolo mondiale della carriera in Formula E. Non che le cose siano state necessariamente facili per il britannico di casa Andretti-Porsche, che aveva sì 24 punti di vantaggio dopo la vittoria di due settimane fa a Roma, ma ha dovuto al contempo fronteggiare una gara caotica tra Safety Car, incidenti e ben due bandiere rosse.

Formula E ePrix Londra 2023: Jake Dennis (Andretti Porsche) in azione | Foto: Fia Formula E Formula E ePrix Londra 2023: Jake Dennis (Andretti Porsche) in azione | Foto: Fia Formula E

VINCE EVANS A tagliare per primo il traguardo è stata la Jaguar di Mitch Evans, che chiude la stagione con ben quattro successi. Partito dalla sesta posizione per effetto della penalità subita dopo aver centrato il compagno di marca Nick Cassidy in gara-2 a Roma, il neozelandese ha vinto tagliando il traguardo con 1 secondo di vantaggio su Dennis. Al terzo posto ancora un pilota motorizzato Jaguar, quel Sebastien Buemi che però ha poco da festeggiare per via del contatto con cui ha messo fuori dai giochi Cassidy, principale avversario di Dennis in classifica nonché compagno di squadra. Penalizzato invece Antonio Felix Da Costa, secondo al traguardo ma retrocesso in fondo alla classifica per via di un’infrazione tecnica.

VEDI ANCHE



MASERATI A PUNTI Alle spalle del podio troviamo dunque Sam Bird (Jaguar), seguito dalla Nio di Sergio Sette Camara e dalla Maserati di Edoardo Mortara, che raccoglie così gli otto punti del sesto posto. Chiudono la top-10 Lucas Di Grassi (Mahindra), Dan Ticktum (Nio), Norman Nato (Nissan) e Pascal Wehrlein (Porsche) attardato a causa di un contatto con la McLaren di René Rast. La Formula E torna in pista domenica 30 luglio alle 18.03 italiane per il secondo ePrix di Londra che sarà anche l’ultimo appuntamento della stagione, con ancora il titolo Costruttori da assegnare: in classifica, Envision-Jaguar e Jaguar ufficiale sono appaiate al comando a quota 268 , con la Porsche a -27 e Andretti-Porsche a -32.

Clicca qui per tutti i risultati dell’ePrix di Londra 2023


Pubblicato da Salvo Sardina, 29/07/2023
Tags
LondonEPrix 2023