Formula E 2018, EPrix Usa, Vergne escluso dalla superpole. Davanti a tutti parte Buemi
Formula E

Vergne escluso dalla superpole. Davanti a tutti parte Buemi


Avatar di Simone  Dellisanti , il 14/07/18

3 anni fa - Vergne e Bird esclusi dalla superpole. Davanti a tutti parte Buemi con la Renualt

Vergne e Bird esclusi dalla superpole. Davanti a tutti parte Buemi con la Renualt e.dams

Benvenuto nello Speciale FORMULA E NEW YORK GARA 1, composto da 4 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario FORMULA E NEW YORK GARA 1 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SORPRESA Dopo le manche a eliminazione, la superpole della prima gara dell'Eprix di New York di Formula E (domani la seconda gara) inizia con il colpo a sorpresa. Fuori dalla superpole le due monoposto Tacheetah di Vergne e Lotterer, leader del mondiale costruttori, per alcune irregolarità tecniche che i commissari di gara devono ancora chiarire. Oltre a Vergne, il leader del mondiale piloti, fuori dai giochi per la superpole anche Sam Bird, il primo e unico avversario per Vergne, distanziato dalla vetta della classifica per 23 punti.

LA SUPERPOLE Questa sera, invece, davanti a tutti, sulla griglia di partenza di New York partirà Sebastien Buemi, autore di un bellissimo giro veloce a bordo della sua Renault e.dams che nella prossima stagione lascerà il palcoscenico della Formula E per lasciare spazio al team Nissan. Il tempo della pole? Avete ragione, eccolo qui: 1.13.911. Un tempone se consideriamo che dietro di lui, a ben 5 decimi di distacco si è accasato il pilota di Jaguar, Mitch Evans. Terza posizione per Nicola Prost sull'altra Renault e.dams. Il pilota francese ha fatto di tutto per portare la sua monoposto elettrica in prima fila ma ha dovuto cedere la sua posizione a Evans a causa di troppo sottosterzo che ha penalizzato la sua Renault durante tutto il suo giro veloce. Chiudono la Top 5 della superpole la Dragon Racing di Jerome D'Ambrosio seguito dall'Audi ABT di Abt. Il figliol prodigo del team ABT era su tutte le furie una volta sceso dalla vettura. La quinta posizione, di certo, non lo soddisfa visto che è arrivata a causa di un lungo in curva, nel suo hot lap.

VEDI ANCHE



SI INFIAMMA LA LOTTA La prima gara di New York che andrà in scena questa sera alle 21.30 si preannuncia spettacolare visto che le Tacheetah partiranno dalle ultime posizioni e Sam Bird, su DS Virgin Racing partirà solo dalla 14° griglia di partenza. Un colpo di scena che potrebbe influenzare e riaprire i giochi per vincere il titolo piloti e costruttori della Formula E, ancora in palio nella penultima gara della stagione 2018.

LA CLASSIFICA DELLA SUPERPOLE 

Pos. Pilota Team Tempo
1 BUEMI S. Renault-e.dams 1'13''911
2 EVANS M. Panasonic Jaguar Racing 1'14''465
3 PROST N. Renault-e.dams 1'14''921
4 D'AMBROSIO J. Dragon Racing 1'15''391
5 ABT D. Audi Sport ABT Schaeffler 1'16''579

Pubblicato da Simone Dellisanti , 14/07/2018
Gallery
formula e new york gara 1
Logo MotorBox