Villeneuve non ha dubbi: "La Ferrari è la nuova Mercedes"
F1 2022

Villeneuve e l'incredulità dei tifosi Ferrari: "Fanno fatica a crederci"


Avatar di Luca Manacorda , il 13/04/22

1 mese fa - Il figlio di Gilles parla del momento magico della Ferrari

Jacques Villeneuve parla del momento magico della Ferrari e del timore dei tifosi di vivere una nuova delusione

ANTICHI FASTI Era dall'anno di grazia 2004 che la Ferrari non iniziava così bene una stagione di F1. Nei primi tre gran premi Michael Schumacher infilò subito 3 successi, mentre Rubens Barrichello arrivò due volte secondo e una quarto. Inutile ricordarvi chi vinse i due titoli iridati a fine anno. Il Cavallino Rampante e i suoi tifosi stanno vivendo sensazioni che parevano ormai aver dimenticato e ci si comincia a chiedere se questa sia davvero l'occasione giusta per concludere il digiuno iridato che dura ormai dal mondiale Costruttori vinto nel 2008.

VILLENEUVE NON HA DUBBI Chi è sicuro che la Ferrari quest'anno abbia tutte le carte in regola per togliersi grandi soddisfazioni è Jacques Villeneuve. Il figlio del mitico Gilles ha spiegato nella sua rubrica sul sito formule1.nl perché la situazione è ideale per la scuderia di Maranello: ''Perché Charles Leclerc continua a vincere, ha il campionato sotto controllo ora. Certo, mancano ancora 20 gare e tanto lavoro da fare, ma ha il suo compagno di squadra a bada, la squadra più o meno dietro di sé e un vantaggio sul principale rivale Max Verstappen''.

F1 2022, GP Bahrain: Charles Leclerc (Ferrari) seguito da Max Verstappen (Red Bull) F1 2022, GP Bahrain: Charles Leclerc (Ferrari) seguito da Max Verstappen (Red Bull)

VEDI ANCHE



I TIMORI DEI TIFOSI Negli ultimi anni, la Ferrari ha vissuto cocenti delusioni, anche in stagioni partite con ottimi risultati e nonostante al volante ci fossero dei pluricampioni del mondo. Villeneuve ha raccontato l'incredulità dei tifosi Ferrari per i risultati dei primi gran premio e la loro grande paura: ''In Italia mi è stato chiesto molte volte: 'È questo l'anno, accadrà davvero?'. I tifosi fanno fatica a crederci. Puoi vederli pensare: 'Quando andrà storto?'. Sicuramente ci sono abituati, dopo gli anni di Alonso e Vettel''.

TEAM DOMINANTE Per tranquillizzare i tifosi della Rossa, Villeneuve ha analizzato l'attuale situazione dei rivali più pericolosi, ossia la Red Bull: ''La macchina è veloce, ma difficile da guidare. Per agguantare gli ultimi decimi tanto necessari nella battaglia contro la Ferrari, Max Verstappen e Sergio Perez dovranno dare il massimo. La Ferrari è leggermente più veloce, ma apparentemente più facile da guidare e da mettere a punto. Saranno ancora in testa in un fine settimana dove sono un po' meno forti. Questo è psicologicamente difficile per la Red Bull''. Il campione del mondo 1997 ha poi aggiunto una considerazione da prendere con le dovute scaramanzie se si tifa per il Cavallino Rampante: ''La Ferrari è molto veloce, infatti è la nuova Mercedes!''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 13/04/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox