Tutti pazzi per il... fondoschiena di Bottas
F1 2022

Raccolti 50.000€ per beneficenza grazie al... fondoschiena di Bottas


Avatar di Luca Manacorda , il 25/05/22

1 mese fa - Come una foto di nudo si trasforma in beneficenza

Bottas ha trasformato una sua foto di nudo divenuta virale in un'opera di beneficenza

SCATTO SEXY Sembra incredibile, ma ancora una volta il fondoschiena di Valtteri Bottas è diventato protagonista. Non stiamo parlando di fortuna, ma proprio di anatomia. Il pilota dell'Alfa Romeo, infatti, dopo il GP Miami aveva pubblicato su Instagam una foto scattata dalla sua fidanzata Tiffany Cromwell che lo ritraeva completamente nudo immerso nelle acque di un torrente in Colorado (la potete ammirare qui sotto). Lo scatto è divenuto virale (oltre 422mila i like ricevuti) e il clamoroso successo dell'immagine ha fatto riflettere il finlandese, il quale ha avuto un'idea decisamente intelligente.

SUCCESSO INCREDIBILE Bottas ha contattato il noto fotografo Paul Ripke, con il quale aveva già lavorato ai tempi della Mercedes, e ha offerto per 24 ore ai fan la possibilità di acquistare una stampa esclusiva dell'immagine ormai divenuta così celebre. L'iniziativa ha avuto un successo superiore alle aspettative, con ben 5000 persone che si sono iscritte e che hanno ordinato la foto, generando così un incasso di 50.000 € da devolvere completamente in beneficenza.

VEDI ANCHE



POTERE DEI SOCIAL Lo stesso Bottas è apparso decisamente sorpreso dal successo dell'iniziativa: ''Il potere dei social media è qualcosa di incredibile. Abbiamo ricevuto 50.000 in beneficienza in 24 ore con una foto del sedere di qualcuno. È pazzesco. Non capisco, ma alla fine facciamo del bene''. Il pilota dell'Alfa Romeo si è dimostrato abbastanza divertito da quanto accaduto, ma ha garantito che l'immagine non verrà applicata su altro merchandising. Insomma, se vorrete portare in giro le sue chiappe su una maglietta, dovrete arrangiarvi con la stampa...

IL PRECEDENTE SU NETFLIX All'inizio dell'articolo abbiamo detto che questa non è la prima volta che le chiappe di Bottas diventano famose. Il precedente episodio riguarda la penultima stagione di 'Drive to Survive', quella uscita a inizio 2021 e relativa al 2020. Le telecamere della fortunata docuserie di Netflix avevano seguito il finlandese durante in alcuni momenti di relax, compresa una sauna con il suo preparatore atletico dove l'allora pilota della Mercedes appariva completamente nudo. In un'inquadratura in particolare era ripreso per bene il suo fondoschiena, un particolare che ovviamente non era passato inosservato. Daniel Ricciardo in particolare l'aveva preso in giro, consigliandogli un'abbronzatura e utilizzando il gioco di parole ''Bottass'' (dove ''ass'' in inglese significa ''c*lo'').


Pubblicato da Luca Manacorda, 25/05/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox