Pubblicato il 18/02/2020 ore 10:45

SCATTA LA STAGIONE 2020 Si accendono finalmente i motori della F1 dopo la lunga sosta invernale. Come da tradizione, il Circuit de Catalunya di Barcellona ospita le due settimane di test prestagionali, da quest'anno ridotte a soli sei giorni totali rispetto agli otto delle passate edizioni. Sarà la prima occasione per un confronto diretto tra le nuove monoposto presentate nei giorni scorsi.

METEO OK Per questa settimana, i meteorologi prevedono cielo principalmente sereno o poco nuvoloso, con temperature pomeridiane miti che permetteranno alle scuderie di testare il comportamento degli pneumatici in condizioni simili a quelle che si troveranno nel corso dell'anno. Un dettaglio importante, considerando il ridotto numero di giornate a disposizione. Ricordiamo che due anni fa, la prima parte dei test venne pesantemente penalizzata dal maltempo, con una giornata completamente persa per via della neve che cadde in mattinata al Montmeló.

 MotorBox.com sarà presente in Spagna con gli inviati Salvo Sardina e Simone Valtieri per raccontarvi in diretta i test, con cronaca live, foto e video che troverete sia sul nostro sito sia sui canali social. 

  • ORARI: da mercoledì 19 a venerdì 21 febbraio dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 18.
  • METEO: mercoledì nubi sparse e schiarite, 6°-13° C;
                     giovedì sereno o poco nuvoloso, 5°-16° C;
                     venerdì principalmente sereno, 6°-18° C.
  • PILOTI IN PISTA
    • Team Mercoledì Giovedì Venerdì
      Mercedes Bottas/Hamilton Ham/Bot Bot/Ham
      Ferrari Leclerc Lec/Vet Vettel
      Red Bull Verstappen Albon Ver/Alb
      McLaren Sainz Norris Nor/Sai
      Renault Ocon/Ricciardo Ric/Oco Oco/Ric
      Toro Rosso Kvyat Gasly Kvy/Gas
      Racing Point Per/Str Perez Stroll
      Alfa Romeo Kub/Gio Raikkonen Giovinazzi
      Haas Magnussen Grosjean Gro/Mag
      Williams Rus/Lat Russell Latifi
  • COME SEGUIRLI: live testuale dell'intera giornata su MotorBox.com, diretta televisiva su Sky Sport F1, canale 207 

TAGS: renault ferrari mercedes red bull mclaren f1 test barcellona