Pubblicato il 20/12/2019 ore 17:00

OLTRE 200MILA PERSONE A WEEKEND Bilanci di fine anno anche per i dati sull'affluenza di pubblico ai gran premi di F1. Come nel 2018, viene superato il muro dei 4 milioni di spettatori: il dato finale di 4.164.948 equivale a un incremento dell'1,75% rispetto al 2018, nonostante l'annullamento della giornata del sabato del GP Giappone, a causa del passaggio del tifone Hagibis. Considerando anche gli 80.118 fortunati possessori dei biglietti per l'esclusivo Paddock Club, la partecipazione media per gara arriva a 202.146, in crescita dell'1,85%.

COMANDA SILVERSTONE La classifica degli appuntamenti più seguiti conferma alle prime posizioni il GP Gran Bretagna (351.000), il GP Messico (345.694) e il GP Australia (324.100). Altre sei gare hanno toccato o superato quota 200.000: il GP Singapore e il GP Stati Uniti (entrambi 268.000), il GP Belgio (251.864), il GP Ungheria (230.000), il GP Austria (203.000) e il GP Italia (200.000). Per la gara di Monza si tratta di un record: è infatti la partecipazione più alta di sempre in un fine settimana di F1. Per quanto riguarda le presenze nella sola giornata di domenica, il dato complessivo è pari a 1.771.106 spettatori, in crescita del 4%. In testa ancora Silverstone (141.000), davanti a Città del Messico (138.435) e Austin (128.000).

F1, GP Gran Bretagna 2019: tifosi di Lewis Hamilton a Silverstone

CRESCE LA CINA Dando uno sguardo i maggiori incrementi rispetto al 2018, il GP Canada è primo con +14,69%, seguito dal GP Cina (+10,34%) e dal GP Australia (+9,86%). L'appuntamento di Shanghai è stato quello con il maggior incremento per quanto riguarda la giornata della domenica, con un eccellente +30%. Come lo scorso anno, Liberty Media ha deciso di non pubblicare i dati di ogni singola gara, preferendo concentrare il report sugli appuntamenti che hanno generato i numeri migliori. Una strategia se vogliamo comprensibile, ma che non permette di dare una valutazione completa della situazione.

SODDISFAZIONE U.S.A. Per la proprietà americana è stato Sean Bratches, responsabile delle operazioni commerciali della F1, a commentare con soddisfazione questi dati: ''Il 2019 è stato un altro anno eccezionale per la Formula 1 e siamo lieti di vedere che oltre 4 milioni di fan si sono uniti a noi nelle nostre 21 gare, battendo i numeri dell'anno scorso, incluso un record di partecipazione al weekend del Gran Premio d'Italia con 200.000 spettatori. La nostra missione è di scatenare il più grande spettacolo di corse del pianeta e dare ai nostri fan un'esperienza che non dimenticheranno mai. Siamo pertanto lieti di constatare che, sulla base delle ricerche svolte sul campo, quelli che partecipano agli eventi stanno apprezzando la loro esperienza durante i weekend di gara e siamo determinati per assicurarci che continuino a sentirsi così. Il 2019 è stata una stagione incredibile e siamo già in attesa del prossimo anno, quando Hanoi e Zandvoort si uniranno al nostro calendario di 22 gare e quando la Formula 1 celebrerà il suo 70° anniversario''.


TAGS: monza silverstone f1 spettatori 2019