Schumacher e Villeneuve: le difficoltà di Hamilton con Russell
F1 2022

Duello in casa Mercedes, Villeneuve e Schumacher d'accordo: "Russell non è Bottas"


Avatar Redazionale , il 11/05/22

1 settimana fa - Hamilton sta patendo la presenza del nuovo compagno di squadra

I due ex piloti analizzano i motivi per cui Lewis Hamilton sta patendo la presenza di George Russell nel box Mercedes

RUSSELL PRIMA GUIDA? Dopo il gran premio di Miami e il duello in pista che abbiamo visto tra Lewis Hamilton e George Russell, non sono tardate ad arrivare le considerazioni a proposito della convivenza in Mercedes dei due piloti e su chi dovrebbe essere la prima guida del team di Brackley. Jacques Villeneuve crede che i risultati migliori da parte di Russell riflettano su una transizione cruciale che sta avvenendo in Mercedes. “Credo che abbiamo visto il cambio di guardia definitivo alla Mercedes”, ha scritto il campione del mondo 1997 per Formule1.nl. “George Russell sta cavalcando l’onda, Lewis Hamilton sta cercando di non annegare. Dopo molti anni di vittorie senza avere una competizione, è dura svegliarsi e realizzare che non è così semplice. Ora lui deve guidare come ha fatto nei suoi primi due anni in Formula 1, che è quello che sta facendo ora Russell. In gara Russell ha preso una decisione: lasciatemi fuori, forse arriverà una safety car – ed ha pagato”, ha detto Villeneuve celebrando il temperamento del giovane britannico.

MAI SOTTOVALUTARE UN CAMPIONELa fortuna da campione di Lewis sembra averlo abbandonato, non ha quello slancio e nulla sta andando dalla sua parte”. Ma Villeneuve non considera ancora Hamilton fuori dai giochi e il canadese punta su una reazione del britannico. “Sarà una dura lotta, ma Lewis è un pilota ed un campione”, ha aggiunto. “Sa ciò che va fatto e vedremo se ha ancora l’energia per farlo. Ma penso che il mancato titolo mondiale dell’anno scorso sia un fardello pesante per lui che si è portato per tutto l’inverno”, ha concluso Jacques Villeneuve.

VEDI ANCHE



F1 GP Miami 2022: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1) F1 GP Miami 2022: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

GEORGE IN FORMA, LEWIS IN DIFFICOLTÀ Ralf Schumacher è d’accordo che l’arrivo del 24enne Russell abbia turbato Hamilton. “Hamilton sta capendo che Russell è di una caratura diversa rispetto a Bottas”, ha detto a formel1.de. Schumacher sostiene che Russell stia portando molto abilmente il team Mercedes intorno a lui. “Russell incoraggia sempre le persone nel team, proprio come Hamilton. Sta pescando nello stesso laghetto del suo compagno di squadra in questo momento”, ha detto il tedesco. “Possiamo vedere che Russell ora sta semplicemente gestendo meglio la situazione e sono sicuro che dia fastidio a Lewis. Lewis ovviamente è egoista, ma lo siamo tutti noi come piloti. Lo sono stato anche io” ha aggiunto Schumacher. “Ma Lewis sta avendo delle grandi difficoltà in macchina e si lamenta molto. Lo fa anche quando le cose stanno andando bene, ma questa volta è anche in tempi difficili. Era amareggiato e si sentiva derubato. Ma puoi vederlo da come guida Max Verstappen, lui non ha affatto rubato il titolo ed è meritatamente un campione”, ha concluso il tedesco tornando sul controverso finale di stagione dello scorso anno.


Pubblicato da Alex Ramazzotti, 11/05/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox