Schumacher e la possibile staffetta tra Hamilton e Vettel
F1 2022

Ralf Schumacher indica Vettel come possibile sostituto di Hamilton


Avatar di Luca Manacorda , il 14/01/22

7 mesi fa - L'incognita sul futuro di Hamilton apre nuovi scenari

L'incognita sul futuro di Hamilton apre nuovi scenari che potrebbero coinvolgere anche Sebastian Vettel

CAMPIONE SPARITO Il silenzio in cui si è chiuso Lewis Hamilton al termine del GP Abu Dhabi prosegue ormai da un mese. Il britannico, solitamente molto attivo sui social, non pubblica più nulla dal sabato delle qualifiche di Yas Marina e l'unica novità emersa è stata la cancellazione di tutti i profili seguiti su Instagram. Anche le uscite pubbliche, solitamente numerose e ben testimoniate sui media anche durante la stagione di F1, si sono rarefatte: Hamilton si è visto solo alla cerimonia in cui è stato ordinato cavaliere da Carlo d'Inghilterra, lo scorso 15 dicembre. Il comportamento del sette volte iridato in quest'ultimo mese sta iniziando ad alimentare voci e scenari di mercato, con l'ipotesi di una Mercedes costretta a cercare un sostituto per il Mondiale 2022 che pian piano inizia a prendere piede.

INCASTRI DI MERCATO Lo stallo della situazione di Hamilton va a sommarsi ad altre notizie che in queste settimane stanno coinvolgendo il mondo della F1. Tra queste, l'uscita di scena di Otmar Szafnauer dall'Aston Martin. L'ex team principal era uno degli uomini di fiducia di Sebastian Vettel, approdato lo scorso anno nella scuderia di proprietà di Lawrence Stroll. Secondo Ralf Schumacher, questa novità sommata al possibile ritiro di Hamilton, spingerebbe l'ex ferrarista a proporsi alla Mercedes nel caso in cui ci fosse la necessità di sostituire il britannico: ''L'esperienza che Sebastian ha, la velocità che ha, continuano ad essere lì - ha dichiarato Schumacher a Sky Sport Germania - E, soprattutto, sa come muoversi con l'auto Mercedes e con il motore. Penso che anche il concept Aston Martin sia molto simile. Vettel coglierebbe l'occasione, al 100%. Sarebbe una possibilità, soprattutto perché ora è avvenuto anche un cambio di personale all'Aston Martin che potrebbe non essere l'ideale per Sebastian''.

VEDI ANCHE



F1 2021, Ralf Schumacher F1 2021, Ralf Schumacher

SOLO UN'IPOTESI Secondo Schumacher, Vettel accetterebbe volentieri la possibilità di affiancare il talentuoso George Russell pur di avere a disposizione di nuovo una vettura che gli consentirebbe di lottare per la vittoria: ''Se avesse l'opportunità di entrare in questa squadra, ovviamente, la prenderebbe al cento per cento perché avrebbe una migliore possibilità di competere di nuovo e questo è ciò che vuole Sebastian. Vuole vincere le gare, lo ha dimostrato anche lui''. Tuttavia, il fratello di Michael e zio di Mick ha poi cercato di frenare le possibili reazioni alle sue parole, ricordando che al momento non vi è nulla di certo: ''Lewis Hamilton non ha lasciato e Toto Wolff ha altri talenti nella manica''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 14/01/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox