La presentazione dell'Aston Martin F1 AMR21 di Vettel e Stroll
F1 2021

La presentazione dell'Aston Martin AMR21 di Vettel e Stroll - Foto e Video


Avatar di Salvo Sardina , il 03/03/21

9 mesi fa - Si presenta il Team Aston Martin Racing F1 2021 di Sebastian Vettel e Lance Stroll

Cadono i veli da una delle grandi attese del mondiale 2021 di Formula 1: la nuova Aston Martin (nel 2020 Racing Point) capitanata dall'ex Ferrari, Sebastian Vettel

LA NOVITÀ È una delle grandi attese del mondiale 2021 di Formula 1. Rinnovata nel nome e nella colorazione, l’Aston Martin torna in grande stile nel campionato del mondo prendendo il posto della “rosa” Racing Point, già protagonista della passata stagione, vincitrice di una gara con Sergio Perez e infine quarta della classifica costruttori. Salutato il messicano, partito in direzione Red Bull, il team di Lawrence Stroll si rifà il trucco con la riconferma del figlio Lance e soprattutto con l’arrivo dell’ex Ferrari, Sebastian Vettel. Il modo perfetto per rilanciare le ambizioni di una casa storica, che non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione per confermarsi stabilmente in top-3 anche grazie all’ausilio della power unit Mercedes. Rivivi su MotorBox il video streaming con la diretta della presentazione della nuova Aston Martin Racing AMR21 di Sebastian Vettel e Lance Stroll.

ECCO LA AMR21 Si chiama AMR21, sigla che racchiude in sole cinque battute (Aston Martin Racing accompagnato dalle cifre che indicano l’anno) l’essenza del team con sede a Silverstone dopo il rebranding di Racing Point, la prima monoposto di questa nuova era della Casa britannica. Come già in parte svelato con i vari teaser, la nuova macchina del quattro volte campione del mondo è verde nel pieno rispetto della tradizione inglese. Non mancano poi sorprendenti striature rosa-fucsia a ricordare i colori delle dirette antenate e dello sponsor Bwt con un risultato cromatico decisamente insolito ma azzeccato. Dal punto di vista delle forme è evidente lo stretto grado di parentela con la RP20 portata al successo da Perez nello scorso GP di Sakhir, con il muso stretto di chiara ispirazione Mercedes.

F1 2021, le prime immagini della presentazione dell'Aston Martin AMR21 di Vettel e Stroll F1 2021, le prime immagini della presentazione dell'Aston Martin AMR21 di Vettel e Stroll

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

F1 2021, le immagini da studio dell'Aston Martin AMR21 F1 2021, le immagini da studio dell'Aston Martin AMR21

VEDI ANCHE



Lawrence Stroll

''Ho sognato per anni un giorno come questo. Sono sempre stato un appassionato, sin da bambino, ho sempre amato le corse. Il mio desiderio era possedere un team di Formula 1, e il mio secondo desiderio era diventare azionista di maggioranza di Aston Martin Lagonda. Oggi, ho la possibilità di unire questi due sogni e posso dire che oggi è una giornata in cui i miei sogni diventano realtà. Aston Martin torna in Formula 1 con la AMR21 dopo 61 anni di assenza, e questo avrà un effetto positivo sui media, sugli appassionati e sull’attenzione globale del nostro brand. Ma questo è solo l’inizio, vogliamo crescere e spingere sempre più in là le nostre ambizioni. Adesso tutti i pezzi sono al proprio posto, abbiamo le persone e i partner giusti per effettuare dei bei progressi. La presentazione di questa monoposto è la celebrazione dell’inizio di una nuova era per Aston Martin''.

F1 2021, le immagini da studio dell'Aston Martin AMR21: dettaglio dell'abitacolo F1 2021, le immagini da studio dell'Aston Martin AMR21: dettaglio dell'abitacolo

Otmar Szafnauer

Presentare la nuova monoposto F1 dell’Aston Martin è un vero momento di orgoglio per tutte le persone che lavorano in quest’azienda. Il brand è iconico ed è per noi un grande privilegio poterlo riportare alle corse nella classe regina del motorsport. Sul piano dei piloti c’è stato un cambiamento, con Sebastian Vettel che ci raggiunge e si mette al fianco di Lance Stroll. Vettel è uno da cui tutti quanti possiamo imparare, la sua integrazione all’interno del team è stata molto rapida, così come ci aspettavamo da una persona della sua esperienza. È chiaro a tutti che non ha perso la sua velocità e che starà a noi dover creargli intorno un ambiente in cui Sebastian si senta a proprio agio e performi al meglio. Lance è invece un pilota giovane e di talento, i suoi due podi dello scorso anno e la sua pole position sul bagnato lo dimostrano. Ci aspettiamo ancora di più da lui nel 2021. Obiettivo? Costruire su quanto già ottenuto nella passata stagione. Non c’è alcun motivo per cui non dovremmo ottenere qualcosa di ancora migliore considerando il lavoro dei nostri talenti e il nuovo assetto finanziario. Il successo non arriva dal giorno alla notte, ma sono sicuro che stiamo andando nella giusta direzione per continuare la nostra crescita”.

F1 2021, le immagini da studio dell'Aston Martin AMR21 F1 2021, le immagini da studio dell'Aston Martin AMR21

Sebastian Vettel

Anche se in passato ho corso per quattro diversi team di Formula 1 e per tanti anni, iniziare una nuova stagione con un nuovo team mi dà ancora tantissima emozione. Come pilota sono sempre rimasto concentrato sulla competizione e quello che questo team ha fatto senza un budget altissimo, mi ha notevolmente impressionato. Per questo quando Lawrence e Otmar mi hanno contattato lo scorso anno e spiegato i loro piani, sono subito stato motivato nell’unirmi al team. Amo la storia dei motori e so che la Aston Martin è tra i grandissimi nomi del passato: è divertente che torni in Formula 1 dopo ben 61 anni. Non ho ancora potuto guidare l’auto, ovviamente, ma sembra fantastica. Non vedo l’ora di portarla in pista. Sono anche impaziente di lavorare con il team e con il mio nuovo compagno Lance, sicuramente faremo tutto il possibile per portare a casa qualche bel risultato e divertirci”.

F1 2021, Sebastian Vettel (Aston Martin Racing) F1 2021, Sebastian Vettel (Aston Martin Racing)

Lance Stroll

Questo è un periodo dell’anno così emozionante, il lancio dell’auto è il momento in cui tutto torna a sembrare reale, soprattutto quest’anno con la nostra nuova identità come Aston Martin. C’è grosso fermento per tutti in fabbrica. Sono tornato rivitalizzato dalla pausa invernale, sarà la mia terza stagione qui e lavorare con questo grande gruppo di persone è quella stabilità di cui si ha bisogno come pilota. Qui ormai sono di casa, ho costruito un rapporto forte con la squadra, una cosa che fa la differenza quando si combatte per le frazioni di secondo in pista. Si tratta di sapere esattamente di cosa hai bisogno e come ottenerlo lavorando con il team per ottimizzare le prestazioni. Questa sarà una stagione molto densa e con pochi giorni di test a disposizione, ma abbiamo fatto buon uso dei nostri strumenti in fabbrica e ci siamo preparati al meglio. Le aspettative saranno più alte per diversi motivi, incluso il nuovo nome, ma il 2021 è per noi una opportunità enorme per fare bene. Abbiamo finito di slancio la stagione 2020 e credo che quest’anno potremmo continuare sulla stessa scia”.

F1 2021, Lance Stroll (Aston Martin Racing) F1 2021, Lance Stroll (Aston Martin Racing)


Pubblicato da Salvo Sardina, 03/03/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox