Pubblicato il 19/05/21

TALENTO IN RAMPA DI LANCIO Questa mattina la McLaren Racing ha annunciato di aver esteso l'attuale contratto di Lando Norris con un nuovo accordo pluriennale. Per il 21enne britannico, cresciuto all'interno del vivaio della scuderia di Woking fin dal 2017 e sbarcato in F1 nel 2019, si tratta di un'importante conferma che arriva dopo un percorso di crescita notevole che lo ha reso sempre di più un protagonista del Circus. Finora sono due i podi conquistati dal giovane pilota, uno nel GP Austria 2020 e uno nel GP Emilia Romagna di quest'anno. Norris continuerà a far coppia con Ricciardo, approdato quest'anno alla McLaren e anche lui legato da un contratto pluriennale e assieme guideranno la squadra nella nuova era della F1 che inizierà il prossimo anno, con il debutto del nuovo regolamento tecnico.

OBBIETTIVO MONDIALE Norris sembra così voler ripercorrere le orme di un suo noto connazionale che dopo essere cresciuto nel vivaio della McLaren è sbarcato in F1 fino a conquistare il titolo iridato con il team che lo ha visto crescere. Parliamo ovviamente di Lewis Hamilton, ingaggiato in tenera età da Ron Dennis e poi campione con la scuderia di Woking nella stagione 2008. Norris ha commentato così il rinnovo e le sue ambizioni: ''Sono davvero contento di aver prolungato il mio rapporto con la McLaren dal 2022. Essendo stato con il team per quasi cinque anni, qui mi sento davvero parte della famiglia e non potevo immaginare di iniziare la prossima fase della mia carriera da nessun'altra parte. La McLaren è stata un grande supporto sin dai miei giorni nelle serie junior e da allora mi è piaciuto molto imparare e crescere come pilota. Il mio impegno con la McLaren è chiaro: il mio obiettivo è vincere gare e diventare campione del mondo di F1 e voglio farlo con questa squadra. Da quando sono entrato a far parte del team nel 2017, i progressi sono stati costanti e abbiamo chiare ambizioni insieme per il futuro. Abbiamo già avuto dei momenti incredibili insieme che non dimenticherò mai - due podi e la terza posizione nel campionato - e insieme a Daniel e al resto della squadra non vedo l'ora di spingere per un successo ancora maggiore negli anni a venire''.

MCLAREN AMBIZIOSA Il team principal Andreas Seidl ha sottolineato l'importante contributo di Norris alla crescita della McLaren delle ultime stagioni: ''La nostra decisione di confermare a lungo termine Lando alla McLaren è stata molto semplice. Lando ci ha impressionato sin dal suo anno da rookie con le sue prestazioni e la sua evoluzione come pilota da allora è stata evidente. È parte integrante del nostro piano di recupero delle prestazioni e il suo bilancio finora, con due podi ottenuti con il team nell'ultimo anno, ha dimostrato che è un formidabile concorrente in pista. Come lui, abbiamo forti ambizioni per il nostro futuro insieme e sono contento sia per Lando sia per la squadra che continueremo questo viaggio assieme. In Lando e Daniel abbiamo una formazione di piloti estremamente talentuosa ed entusiasmante e questo annuncio è un forte segnale di impegno della McLaren dal 2022 in poi''.


TAGS: mclaren f1 Lando Norris contratto