Autore:
Luca Cereda

DELITTO PERFETTO Colpo di scena: Nico Rosberg si ritira. Fresco campione del mondo di Formula Uno, il pilota tedesco della Mercedes ha annunciato l'addio alle corse attraverso i suoi canali social ufficiali e attraverso un video postato sul canale Youtube della sua (ex) scuderia. Clicca sotto per vederlo.

BANDIERA A SCACCHI L'uscita di scena è da maestro: all'apice della carriera e con un titolo mondiale in tasca. Così fece Michael Jordan, tanto per dirne uno, prima di ripensarci (due volte): il calciatore Zinedine Zidane non ci riuscì per un pelo. Anzi, un colpo di testa. Fatto sta che a soli 31 anni il figlio di Keke ha detto basta e mentre scriviamo su Wikipedia è già un 'ex pilota automobilistico'. Chiude a 206 GP disputati, di cui 26 vinti e 57 terminati a podio. Più 30 pole e 20 giri veloci. Il suo team, per voce del Team Principal Toto Wolff, ha parlato di “Decisione inaspettata, ma anche eccitante”. Affermando che per trovare un sostituto “Non c'è fretta”.

I PERCHE' Le ragioni di uno stop prematuro – in fondo Rosberg è ancora giovane, se si considera la durata media odierna della carriera di un pilota – sono molteplici. Una su tutte: vincendo il Mondiale, ha coronato il suo sogno. Va bene così. Nel video parla poi di stanchezza e altro ancora: tutte cose che probabilmente non gli sarebbero nemmeno passate per la testa se alla fine di questa stagione di Formula Uno, per il secondo anno di fila, avesse dovuto inchinarsi al compagno di squadra Lewis Hamilton.

ESISTE IL RITIRO GIUSTO? Rosberg ha altre due ottime ragioni per infilare le pantofole: una splendida moglie e una bambina che lo aspettano a casa. E che, probabilmente, lo vogliono più presente. Lui comunque è contento così e ritirarsi da vincente è sempre un bello spot, anche se qualcuno potrebbe vederla come una scelta di comodo. Comunque vada, il ritiro (o non-ritiro) di un campione fa sempre discutere. C'è chi non molla ai quaranta passati o vicini, come il calciatore Totti o il tennista Roger Federer, e chi ha salutato proprio sul più bello, vedi la tennista Flavia Pennetta e, ora, Nico Rosberg. Voi da che parte state?


TAGS: formula uno nico rosberg ritiro nico rosberg video ritiro ritiro rosberg