Mick Schumacher sulla Jordan di papà Michael a Silverstone
F1 2021

Amarcord Mick Schumacher, guida la Jordan di papà a Silverstone


Avatar di Simone Valtieri , il 21/07/21

4 mesi fa - Il figlio dell'amatissimo Schumi ha guidato la Jordan 191 a Silverstone

Il figlio dell'amatissimo Schumi ha guidato la Jordan 191 sul tracciato di Silverstone, la stessa auto con cui il papà esordì in F1 nel GP del Belgio 1991

MICK COME MICHAEL Non c'è solo la cartolina di Charles Leclerc al volante della Ferrari 375  - con la quale l'argentino Froilàn Gonzales vinse nel 1951 la prima storica gara della rossa in Formula 1 - da riportarsi indietro da Silverstone in questo 2021. Spenti gli echi di uno dei più avvincenti GP dell'anno, è tornato a rombare un motore V8 sulla pista britannica nella giornata di oggi, quello della Jordan 191 con il quale Michael Schumacher fece il suo esordio in Formula 1 nel corso del Gran Premio del Belgio del 1991. Al volante - chi sennò - suo figlio Mick, che ha potuto calarsi nell'abitacolo che fu del papà.

VEDI ANCHE



GP STORICO Quel GP non andò poi benissimo per la leggenda tedesca, che fu costretto a ritirarsi subito dopo il via per la rottura della frizione, ma la monoposto creata dall'irlandese Eddie Jordan fu comunque iconica e importante per la carriera di Michael Schumacher, che già alla gara successiva fu quinto a Monza e poi sesto sia all'Estoril che a Barcellona. Tornando al Belgio, all'esordio in Formula 1 il tedesco di Kerpen aveva comunque sorpreso tutti, sostituendo all'ultimo secondo il belga Bertrand Gachot, arrestato a Londra, e qualificandosi in settima posizione

GIRI DA DOCUMENTARE Il motivo per cui il giovane Mick ha guidato la Jordan di papà è presto detto: Sky Sports UK sta organizzando un documentario in vista del prossimo Gran Premio del Belgio (con lui nella foto c'è Karun Chandhok, ex pilota di Formula 1 nonché opinionista della tv britannica), e le immagini registrate oggi finiranno dritte dritte tra quelle dei filmati della stazione televisiva britannica. Non è stata però questa la prima volta che Schumacher Jr ha avuto la possibilità di guidare una macchina portata dal padre. Nel 2017 a Spa provò la Benetton B194 del primo titolo mondiale, mentre lo scorso anno, al Gran Premio di Toscana al Mugello, salì a bordo della Ferrari F2004, l'auto dell'ultimo titolo del grande Michael.


Pubblicato da Simone Valtieri, 21/07/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox