McLaren, Ricciardo è contento per il rinnovo di Norris
F1 2022

Ricciardo contento del rinnovo di Norris: "Scelta corretta per la McLaren"


Avatar di Salvo Sardina , il 14/02/22

3 mesi fa - Dopo la presentazione della MCL36, Daniel ha espresso apprezzamento per il compagno

Dopo la presentazione della MCL36, Daniel ha espresso apprezzamento per il giovane compagno. Che dal 2022 guadagnerà più di lui...

Il rinnovo di contratto fino al 2025 è un segnale di importante apprezzamento della McLaren, che ha deciso di continuare nel solco della stabilità con il proprio pupillo Lando Norris. La crescita del campioncino inglese è stata netta e costante, tanto da oscurare la stella di Daniel Ricciardo: arrivato come top driver dalla Renault, il talento australiano ha nettamente perso il confronto con il giovane compagno di squadra, riuscendo però a salvare la faccia portando a Woking l’unica vittoria stagionale, arrivata nel weekend di Monza. Il trentaduenne di Perth, si è comunque detto non preoccupato dall’ascesa del pilota classe 1999 e dall’eventualità di essere messo in secondo piano all’interno del box, come accaduto in passato con Verstappen.

F1 2022: Daniel Ricciardo e Lando Norris (McLaren F1 Team) F1 2022: Daniel Ricciardo e Lando Norris (McLaren F1 Team)

NESSUNA PAURANon sono preoccupato – ha spiegato Daniel ai microfoni Skyanzi, guardando la cosa dalla prospettiva della McLaren e da un punto di vista commerciale ed economico, credo che blindare Lando sia stata una mossa corretta. È una win-win situation per entrambe le parti in causa e sono contento per lui. Per quanto mi riguarda, ho ancora un paio di anni di contratto con il team e potenzialmente anche qualcosina in più. Sono anche dieci anni più anziano di Norris e, non sapendo cosa accadrà nei prossimi cinque anni, non credo di aspirare a un rinnovo così lungo. Ma mi trovo molto a mio agio a Woking... Non posso ovviamente scendere nei dettagli, ma io e Zak Brown (l’amministratore delegato McLaren, ndr) siamo impegnati in un progetto a lungo termine”.

VEDI ANCHE



F1 2022: Daniel Ricciardo e Lando Norris giocano con la McLaren MCL36 di Lego F1 2022: Daniel Ricciardo e Lando Norris giocano con la McLaren MCL36 di Lego

NESSUN RIMPIANTO Ricciardo, che dal 2022 percepirà uno stipendio che si dice inferiore a quello di Norris, ha poi anche parlato del suo passato in Red Bull: abbandonato il team di Milton Keynes a causa della sensazione che la squadra pendesse tutta dalla parte di Max Verstappen, l’australiano non ha infatti più potuto lottare al vertice mentre l’ex compagno si è laureato campione. “Onestamente non ho rimpianti – ha aggiunto – ma non voglio dirlo mancando di rispetto verso la mia ex scuderia. Hanno dato il massimo per me, ma dopo cinque anni avevo l’impressione di dover cercare qualcosa di nuovo. E comunque è impossibile sapere se avrei lottato per il titolo se fossi rimasto”. La chiosa è sul 2022: “Siamo orgogliosi di aver presentato una macchina vera, anche se ovviamente pure noi abbiamo nascosto alcune soluzioni tecniche. Ma questa è la monoposto con cui saremo a Barcellona”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 14/02/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox