Autore:
Simone Dellisanti

TURNING POINT In occasione del Gran Premio di Spagna, quinta tappa del mondiale di Formula Uno di questa stagione, sia la McLaren che la Force India ne approfitteranno per introdurre alcuni sostanziali miglioramenti alle proprie monoposto, al fine di aumentare le performance.

ERIC BOULLIER  Dopo la crescita e il positivo risultato ottenuto dalle Frecce di Woking, nel GP di Sochi, grazie ad un 6° posto fatto registrare da Button e un 10° piazzamento conquistato da Alonso, la McLaren-Honda cercherà di confermare e di migliorare i risultati ottenuti introducendo alcune sostanziali modifiche alla propria vettura. Il tutto è stato confermato dal Racing Director, Eric Boullier: "Nel prossimo Gran Premio introdurremo una serie di migliorie che fanno parte di un pacchetto evolutivo più ampio. Il circuito di Monaco dovrebbe essere più adatto alle caratteristiche della nostra vettura ma vogliamo fare bene anche in Spagna per ottenere dei buoni risultati già qui. Sarà una gara tutta da vedere e da vivere".

ALONSO E BUTTON Dello stesso avviso anche i due piloti del team inglese, soddisfatti dei miglioramenti e dei primi risultati ottenuti, soprattutto se confrontati con quelli della scorsa stagione. Fernando e Jenson hanno dichiarato all'unanimità che la prossima gara sarà importante per portare a casa più punti possibili. In attesa di Monaco, che grazie alla conformazione del tracciato si adatta meglio alle caratteristiche tecniche della vettura, e dove la McLaren potrà esprimersi al meglio per fare un ulteriore salto di qualità.

FORCE INDIA Non sarà soltanto la McLaren-Honda a portare un pacchetto evolutivo in vista del prossimo weekend di gara, ma a far loro compagnia ci sarà anche la scuderia di Vijay Mallya, la Force India.

VIJAY MALLYA Queste le dichiarazioni del business man della scuderia indiana: "Nel prossimo GP, porteremo un pacchetto evolutivo abbastanza importante per noi, non tenteremo di migliorare solo le performance ma anche l'estetica e il telaio della vettura che potrà sembrare visivamente diversa rispetto al modello visto in pista, in queste prime quattro gare". " Tutti e due i nostri piloti beneficeranno delle migliorie introdotte dal team. Ci aspettiamo un miglioramento della vettura già a partire dalle prove libere del venerdì". 


TAGS: mclaren force india f1 2016 f1 2016 gp spagna calendario f1 2016 campionato mondiale f1 2016