Autore:
Simone Dellisanti

DEA BENDATA CERCASI Continua il periodo un po' così per il campione del mondo Lewis Hamilton. Ormai i quattro successi nelle ultime quattro gare del suo compagno di squadra, Nico Rosberg, stanno facendo aumentare, considerevolmente, i punti in classifica che distanziano i due piloti Mercedes. Così come i punti di distacco, nel corso del campionato sono aumentati i problemi di affidabilità dell'inglese. Ora Lewis è nella condizione di non poter più sbagliare, altrimenti, le chance per riacciuffare Nico Rosberg, nella classifica piloti, andranno in frantumi definitivamente

RASSICURAZIONI GRADITE Tra le note positive che può vantare l'inglese, c'è sicuramente il supporto di tutta la Scuderia, che non ha mancato di rassicurare il pilota attraverso le parole del Team Principal, Paddy Lowe: "Riusciremo a venire a capo di tutti i problemi di affidabilità che hanno tempestato l'inizio di stagione di Lewis, perché il nostro obbiettivo è quello di finire bene le gare con entrambi i piloti. Garantiamo e garantiremo, anche in futuro, la perfetta parità di trattamento per i nostri piloti, e ci faremo perdonare da Lewis per non aver messo a sua disposizione le condizioni migliori per poter battagliare con Nico".

NIENTE TEST Intanto, Lewis Hamilton, non sarà presente ai test che le scuderie faranno a Barcellona dopo la gara. Ad affiancare Nico Rosberg ci sarà invece Esteban Ocon, pilota in forza al programma junior Mercedes e collaudatore Renault.


TAGS: mercedes lewis hamilton f1 2016 f1 2016 gp spagna calendario f1 2016 campionato mondiale f1 2016 paddy lowe