Mazepin, provvedimenti in arrivo da Haas per una storia sui social
F1 2020

Nikita Mazepin, guai in arrivo per una storia sessista su Instagram


Avatar di Simone Valtieri , il 09/12/20

1 anno fa - Mazepin pubblica una storia Instagram nella quale palpeggia una ragazza

Il pilota russo, neo acquisto dell'Haas F1 Team, pubblica (e poi rimuove) un contenuto social nel quale palpeggia una ragazza

VIDEO HOT Guai in vista per Nikita Mazepin, giovane pilota russo della classe Formula 2 che il prossimo anno dovrebbe essere parte del team Haas F1 Team al fianco del fresco campione di categoria Mick Schumacher. In un video postato su Instagram la scorsa notte - poi rimosso dallo stesso protagonista - Mazepin è sul sedile del passeggero in un'auto portata da un altro ragazzo per le strade di un paese arabo (Bahrain o Abu Dhabi) e lo si vede allungare una mano verso il seno di una ragazza seduta sul sedile posteriore lato guida. Il comportamento scorretto del pilota russo non è passato inosservato, al punto tale che in mattinata è arrivata la ferma reazione della scuderia americana.

REAZIONE DURA ''Haas F1 Team non condona il comportamento di Nikita Mazepin nel video recentemente postato sui suoi social media'' - si legge in un breve comunicato del team - ''Si sottolinea che il fatto stesso che tale video sia stato postato su un social media sia ancor più ripugnante secondo Haas F1 Team. La materia sarà discussa internamente e al momento non c'è alcun altro commento che il team intende fare''. 

SCUSE Lo stesso Nikita Mazepin, dopo aver cancellato il video su Instagram, ha pubblicato sui suoi account un breve messaggio di scuse: ''Voglio scusarmi per le mie recenti azioni, sia per quel che riguarda il mio comportamento inadeguato, sia per il fatto di aver postato il video sui social media. Mi scuso per l'offesa che ho causato e per l'imbarazzo che ho portato all'Haas F1 Team. Devo crescere ed elevarmi a uno standard più alto come pilota di Formula 1 e capisco di aver deluso molte persone nonché me stesso. Prometto che imparerò da questo errore''.

DIFESA A difendere il pilota russo ci ha pensato in prima persona la ragazza in questione, che sul suo profilo instagram ha scritto in una storia di essere stata lei a pubblicare il video con il telefono di Mazepin: ''Ehi ragazzi, vorrei vari semplicemente sapere che io e Nikita siamo buoni amici da molto tempo e non c'era nulla di serio in questo video. Ci fidiamo molto l'uno dell'altro e quello era solo un folle modo di scherzare tra noi. Ho postato questo video sulle sue storie come uno scherzo tra di noi. Posso darvi la mia parola, è veramente una bella persone e non farebbe mai nulla per ferirmi o umiliarmi''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 09/12/2020
Vedi anche
Logo MotorBox