Autore:
Simone Dellisanti

UPDATE Dopo l'annuncio di ieri dell'addio alla Ferrari, si apprende la nuova destinazione di Massimo Rivola: l'Aprilia. Il tecnico italiano passerà dunque dalle quattro alle due ruote e andrà ad implementare la struttura sportiva dell'Aprilia Racing Team in MotoGP, diventandone direttore sportivo. Romano Albesiano, boss del team di Noale, aveva già anticipato di non poter più seguire la gestione sportiva della sua squadra per occuparsi solamente del comparto tecnico, ed ha così scelto Rivola per occuparsi dei piloti, i titolari Andrea Iannone ed Aleix Espargaro e il tester Bradley Smith, e dell'attività in pista.

UN ADDIO La Scuderia Ferrari saluta Massimo Rivola che ha lasciato volontariamente il ruolo di responsabile della Ferrari Driver Academy, la 'scuola piloti' di Maranello che ha scoperto e fatto crescere, sportivamente parlando, il prossimo pilota titolare della Scuderia, Charles Leclerc. Da segnalare che dalla FDA sono passati e cresciuti sotto l'occhio attento di Rivola anche Antonio Giovinazzi, nella prossima stagione pilota Sauber Alfa Romeo, e Antonio Fuoco, pilota di Gran Turismo e attuale collaudatore in Formula E per il Team Geox Dragon. 

IL SOSTITUTO Ancora da scoprire se Rivola coprirà un altro ruolo in Ferrari (poco probabile) o si accaserà in qualche altro team della Formula Uno a partire dalla prossima stagione. Restiamo in attesa di sapere chi altro prendera il posto di Rivola per valorizzare i piloti che attualmente studiano presso la Ferrari Academy, come Giuliano Alesi, Marcus Armstrong, Enzo Fittipaldi, Callum Ilott, Gianluca Petecof, Guan Yu Zhou e Robert Shwartzman.


TAGS: ferrari aprilia scuderia ferrari massimo rivola ferrari driver academy aprilia racing team