Leclerc: l'incidente con la Ferrari di Lauda causato dai freni
Formula 1

Leclerc: l'incidente con la Ferrari di Lauda a Monaco causato dal cedimento dei freni


Avatar di Salvo Sardina , il 16/05/22

1 mese fa - Non un errore del pilota ma una rottura meccanica a causare il botto a La Rascasse

Non sarebbe stato un errore del pilota della Ferrari, ma una rottura meccanica a causare il botto a La Rascasse nel corso del GP Monaco Historique

Ieri vi abbiamo raccontato del clamoroso incidente che ha visto protagonista Charles Leclerc nel corso di un’esibizione propedeutica al GP Monaco Historique, la rivisitazione storica dei gran premi nel Principato dei tempi che furono. La sinistra maledizione che colpisce il monegasco tutte le volte che scende in pista sul circuito di casa – nelle tre edizioni disputate, Charles non ha ancora mai visto il traguardo – non lo ha risparmiato neppure stavolta, quando si trovava al volante della Ferrari 312 B3 guidata da Niki Lauda nel 1974 e all’inizio del Mondiale 1975. La macchina, dal valore inestimabile e dai ricambi ovviamente limitati, è infatti finita contro il muro a La Rascasse con evidenti danni all’alettone posteriore.

F1 GP Monaco Historique: l'incidente di Charles Leclerc sulla Ferrari 312 B3 di Niki Lauda F1 GP Monaco Historique: l'incidente di Charles Leclerc sulla Ferrari 312 B3 di Niki Lauda

VEDI ANCHE



CEDIMENTO MECCANICO A tradire Leclerc sembrava essere stato l’asfalto sporco e polveroso ma, in realtà, sarebbero tecniche le ragioni che hanno portato il pilota della Ferrari e leader del Mondiale F1 2022 all’incidente. Secondo quanto riportato da Motorsport.com, Charles ha infatti perso il controllo della 312 B3 numero 12 a causa del cedimento di una delle pastiglie dei freni, che ha quindi sbilanciato l’auto in frenata verso La Rascasse, portandola in testacoda e, poi, contro le barriere. Un dettaglio già svelato anche dallo stesso Leclerc che, sui propri canali social, ha commentato: “Quando pensi di aver già avuto tutta la sfortuna possibile del mondo sulla pista di Monte Carlo e poi si rompono i freni a La Rascasse con una delle Ferrari storiche più iconiche…”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 16/05/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox