Pubblicato il 12/01/21

DÉJÀ VÙ La notizia era nell'aria da qualche giorno: il Campionato del Mondo di Formula 1 farà tappa a Imola anche nel 2021, dopo il fortunato appuntamento dello scorso autunno. Siamo solo all'inizio del 2020 ma la pandemia di Coronavirus Covid-19 sta già inziando a scalpellare i programmi del Motorsport, e con i rinvii dei Gran Premi d'Australia e della Cina (che saranno probabilmente ufficializzati a breve), toccherà nuovamente a Imola subentrare per metterci una pezza. L'ufficialità arriverà in una conferenza stampa prevista dalla Regione Emilia Romagna per martedì 12 gennaio alle ore 9.15 del mattino.

F1, GP Emilia Romagna: la partenza della gara di Imola

GP DI PRIMAVERA A riportare per prima la notizia è l'Ansa, che nella serata dell'11 gennaio scrive: ''La Formula Uno torna a Imola anche nel 2021: a causa delle rinunce di Cina e Australia, il gran premio sul circuito del Santerno sarà inserito nel calendario che la Fia ufficializzerà domattina. Il circus tornerà a Imola, ma la data è ancora da definire: l'ipotesi al momento più probabile è quella di domenica 18 aprile. Domani alle 9.15, poco dopo l'ufficializzazione, il presidente della Regione Emilia-Romagna ha convocato una conferenza stampa sul tema''. E la conferma è arrivata - come riportato - alle 9 in punto del mattino di martedì, con la pubblicazione del calendario ufficiale 2021 da parte della Formula 1.

Assetto Corsa Competizione: 2020 GT World Challenge Pack

SI SPERA NEL PUBBLICO Nel corso della conferenza stampa, alla presenza del presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, del presidente dell'ACI Angelo Sticchi Damiani, del presidente del circuito, Gian Carlo Minardi, del sindaco di Imola, Marco Panieri e del presidente di Con.Ami Fabio Bacchilega, sono stati forniti ulteriori dettagli: il format sarà di tre giorni, e non di due come lo scorso anno, ma in occasione del GP del 2020 c'erano problemi logistici insormontabili che hanno richiesto la compressione dell'evento. C'è uno spiraglio poi affinché l'evento possa svolgersi con un minimo di pubblico, tutto dipenderà da come si evolverà nei prossimi mesi la Pandemia di Covid-19 nel nostro paese. Lo scorso anno la stessa speranza fu disattesa, e a tal proposito il sindaco Panieri ha precisato che i protocolli per ospitare gli spettatori in sicurezza sono già pronti (quelli del 2020) e che tutti i possessori di biglietto dell'edizione 2020 potranno chiedere rimborso tramite i canali preposti (in primis il sito internet del circuito) entro la fine di gennaio, dopodiché potrà iniziare la campagna di rimborsi.


TAGS: formula 1 imola ImolaGP GP Emilia Romagna 2021