Il presidente Ferrari, John Elkann: "Un inizio emozionante"
F1 2022

John Elkann entusiasta della Ferrari: "Un inizio emozionante"


Avatar di Simone Valtieri , il 13/04/22

1 mese fa - John Elkann ha parlato dell'avvio del mondiale di Formula 1 della Ferrari

John Elkann, presidente della Ferrari, è intervenuto all'assemblea degli azionisti parlando dell'avvio del mondiale di Formula 1 e non solo...

UN GRANDE AVVIO Un avvio di campionato così per la Ferrari non si vedeva da decenni, quando John Elkann non era ancora nell'organigramma della Scuderia ''di famiglia'' e si godeva i Gran Premi per pura e semplice passione. Oggi, nel ruolo di presidente che riveste da ormai quattro anni, sta raccogliendo il frutto del suo lavoro e delle sue scelte, dopo aver preso il timone lasciato vuoto tragicamente da Sergio Marchionne. Ma guai a festeggiare o gioire, perché  se è pur vero che il buongiorno si vede dal mattino, di questi tempi il maltempo fa presto a fare capolino. È giusto però riconoscere a Cesare quel che è di Cesare, o a Mattia quel che è di Mattia. Perciò, parlando all'assemblea degli azionisti, Elkann ha voluto sottilneare il roboante avvio di stagione del Cavallino Rampante in Formula 1.

F1 GP Bahrain 2022, Sakhir: Charles Leclerc e Carlos Sainz (Scuderia Ferrari) sul podio F1 GP Bahrain 2022, Sakhir: Charles Leclerc e Carlos Sainz (Scuderia Ferrari) sul podio

EMOZIONANTE ''Due anni fa avevamo detto che si sarebbe dovuto lavorare molto per tornare a essere competitivi - ha esordito il presidente della Ferrari - ma, dopo due stagioni difficili, il campionato è iniziato in modo emozionante. Come tutti i nostri tifosi sparsi per il mondo, sono felice che la Ferrari sia tornata a competere al più alto livello. Sappiamo bene che la stagione è appena iniziata e in Formula 1 la competizione è molto serrata, per questo motivo dobbiamo lavorare come team per ottimizzare ogni aspetto della nostra performance. Questo è lo spirito e l'approccio che voglio vedere a Imola (dove si correrà subito dopo Pasqua) e nel corso della stagione''.

VEDI ANCHE



Ferrari, il debutto a Fiorano della Ferrari 296 GT3 con Pier Guidi e Bertolini Ferrari, il debutto a Fiorano della Ferrari 296 GT3 con Pier Guidi e Bertolini

OBIETTIVO LE MANS John Elkann, però, ha voluto parlare anche delle altre competizioni nelle quali la Ferrari gareggia, proprio mentre in pista scendeva in pista a Fiorano il prototipo del nuovo bolide GT della casa di Maranello. ''Il 2021 è stata la migliore stagione di sempre per la Ferrari nelle gare GT, con la vittoria dei titoli mondiali Piloti e Costruttori nel Fia World Endurance Championship e alla 24 Ore di Le Mans – ha ricordato il presidente, rilanciando – L'anno scorso il nostro impegno per le gare di durata è stato confermato con l'annuncio dell'atteso ritorno nella classe regina del Fia World Endurance Championship nel 2023 con il nostro programma''. Il sogno di Maranello è quello di tornare a vincere il mondiale di Formula 1, certo, ma anche di gareggiare ai massimi livelli con gli altri costruttori nell'Endurance e trionfare con la propria Hypercar alla 24 ore più prestigiosa. Per ora i primi passi sembrano promettenti, ma come sempre nel mondo delle corse, sono gli ultimi quelli che conteranno.


Pubblicato da Simone Valtieri, 13/04/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox