Pubblicato il 10/08/20

NIENTE VACANZE Entriamo nel cuore dell'estate e, a causa del Covid-19, invece della consueta sosta la F1 è impegnata in una raffica di gran premi. Gli ascolti tv ovviamente risentono del periodo vacanziero, facendo segnare una leggera flessione. E così il secondo appuntamento consecutivo a Silverstone, denominato GP 70° anniversario, fa registrare dati leggermente in ribasso sia per quanto riguarda la diretta sia per quanto riguarda la differita.

SILVERSTONE BIS IN DISCESA Partendo dalla trasmissione delle 15:10 su Sky Sport, gli spettatori medi sono stati 966.000, pari all’8.9% di share. Sette giorni prima erano stati 1.043.000. La differita in fascia preserale su Tv8 ha invece totalizzato 1.169.000 spettatori, pari all’8.2%. La domenica precedente si era invece arrivati a quota 1.290.000

I DATI DELLE DUE RUOTE Nel fine settimana tante trasmissioni per quanto riguarda le moto. La gara della MotoGP ha totalizzato in diretta su Sky Sport 779.000 spettatori, per il 6,3% di share. La differita su Tv8 è stata preceduta dalla Superbike, arrivata a 518.000 spettatori (4.1%), mentre il motomondiale da Brno ha conquistato 786.000 spettatori, per il 7.7% di share. In serata di scena anche la Formula E, che su Italia 1 ha raccolto solo 180.000 spettatori, per l'1.4% di share.

FERRAGOSTO A TUTTO MOTORI Il prossimo weekend di Ferragosto vedrà ancora tanto motorsport sugli schermi. Sono in programma infatti sia il GP Spagna di F1 sia il GP Austria di MotoGP, trasmessi sempre sia su Sky Sport sia su Tv8.


TAGS: f1 GP 70° Anniversario ascolti tv