La F1 ha un problema Covid in vista di Miami
F1 2022

Il Covid crea un problema in vista del GP Miami: positivi i due direttori di gara


Avatar di Luca Manacorda , il 28/04/22

3 settimane fa - Emergono voci sulla positività dei due direttori gara dopo Imola

Emergono voci sulla positività al Covid-19 dei due direttori di gara dopo il weekend di Imola

DOPPIA POSITIVITA' Il Covid-19 torna protagonista in F1, ma questa non per la positività di un pilota. A risultare positivi sono infatti stati i due direttori di gara chiamati a rimpiazzare Michael Masi, sostituito dopo la discussa gestione del GP Abu Dhabi che ha chiuso la scorsa stagione. La notizia non è stata resa ufficiale dalla FIA per questioni di privacy, ma è già stata riportata da diversi media dopo aver avuto conferma da alcune fonti ben informate.

PROBLEMA PER MIAMI A diffondere la notizia della positività di Eduardo Freitas e Niels Wittich è stata per prima l'agenzia Reuters. Un portavoce della FIA ha ribadito che informazioni di queste genere non possono essere divulgate, ''a meno che non siano rilevanti per lo svolgimento di un evento''. Questa prospettiva si potrebbe rapidamente concretizzare, in quanto i due non potranno recarsi negli Stati Uniti per il GP Miami in programma nel weekend dell'8 maggio se prima non si saranno negativizzati. Le attuali regole dello stato americano, infatti, richiedono per l'ingresso un test negativo effettuato non più di un giorno prima della partenza, indipendentemente dallo stato di vaccinazione.

VEDI ANCHE



IPOTESI SOSTITUTI Secondo quanto riportato da Sky Sports UK, Freitas e Wittich sarebbero risultati per la prima volta positivi al Covid dopo il GP Emilia Romagna disputato domenica a Imola. In Florida si inizierà a gareggiare venerdì 6 maggio e l'arrivo a Miami sarebbe dovuto avvenure all'incirca mercoledì 4 maggio. Restano dunque pochi giorni ai due, o almeno a uno di loro, per riuscire a negativizzarsi. In caso contrario, sembra escluso il ritorno temporaneo di Masi: a venire chiamati in causa potrebbero essere i veterani britannici Herbie Blask e Colin Haywood.


Pubblicato da Luca Manacorda, 28/04/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox