Formula 1, ecco il calendario 2022: Imola c'è (fino al 2025)!
F1 2022

Formula 1, ecco il calendario 2022: Imola c'è (fino al 2025)!


Avatar di Simone Valtieri , il 15/10/21

1 mese fa - Nel calendario 2022 di Formula 1 ci sono 23 gare, di cui 7 sprint

Dopo i due anni condizionati dalla pandemia, la Formula 1 ci riprova con un calendario di ben 23 gare, di cui 7 sprint race. Due tappe in Italia

IMOLA PER QUATTRO! Dal World Motor Sport Council in corso di svolgimento a Parigi è emersa una prima stesura del Calendario 2022 di Formula 1. Saranno due le tappe in Italia, con la conferma di Imola il 24 aprile come Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, e con il tradizionale appuntamento con Monza previsto per l'11 settembre. A dare la notizia è, in anteprima del secondo appuntamento italiano è stato il ministro degli esteri Luigi Di Maio: ''Adesso è ufficiale, il Gp del Made in Italy e dell’Emilia Romagna sarà nel cartellone ufficiale della Formula 1 anche nella prossima stagione. È stato siglato un accordo fino al 2025. L’Italia è l’unico Paese ad avere due gran premi di F1: Monza e, appunto, Imola, un GP prestigioso per tutta l’Italia, volano per il turismo e per tutto il nostro Made in Italy''.

F1: rendering del circuito del GP Miami attorno all'Hard Rock Stadium F1: rendering del circuito del GP Miami attorno all'Hard Rock Stadium

VEDI ANCHE



IL CALENDARIO Saranno 23 gli appuntamenti in programma, come si è provato a fare già nel 2020 e quest'anno, ma senza fortuna a causa della pandemia di Covid-19. Se il 2022 sarà l'anno buono in tal senso, si tornerà a correre dunque in Australia, Giappone e Singapore, mentre salutano il mondiale Turchia, Portogallo e Qatar (che ha però firmato un accordo a partire dal 2023 e per dieci stagioni con la Formula 1). La novità sarà, invece, la seconda gara statunitense a Miami, in Florida. Di seguito il calendario del Mondiale 2022: si parte in Bahrain il 20 marzo, si conclude ad Abu Dhabi il 20 novembre.

Calendario di Formula 1 2022

20 marzo: Bahrain (Sakhir)
27 marzo: Arabia Saudita (Jeddah)
10 aprile: Australia (Melbourne)
24 aprile: Emilia Romagna (Imola)
8 maggio: Miami (Miami Beach)
22 maggio: Spagna (Barcelona)
29 maggio: Monaco (Monte Carlo)
12 giugno: Azerbaijan (Baku)
19 giugno: Canada (Montreal)
3 luglio: Gran Bretagna (Silverstone)
10 luglio: Austria (Spielberg)
24 luglio: Francia (Le Castellet)
31 luglio: Ungheria (Budapest)
28 agosto: Belgium (Spa-Francorchamps)
4 settembre: Olanda (Zandvoort)
11 settembre: Italia (Monza)
25 settembre: Russia (Sochi)
2 ottobre: Singapore (Marina Bay)
9 ottobre: Giappone (Suzuka)
23 ottobre: Stati Uniti (Austin)
30 ottobre: Messico (Mexico City)
13 novembre: Brasile (Sao Paulo)
20 novembre: Abu Dhabi (Yas Marina)


Pubblicato da Simone Valtieri, 15/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox