Logo MotorBox
Formula 1

Ufficiale: dal 2025 Enrico Cardile sarà il nuovo Chief Techical Officer dell'Aston Martin


Avatar di Alessio Ricci , il 09/07/24

1 settimana fa - L'ormai ex direttore tecnico di Maranello ricoprirà un ruolo di supervisione per il team inglese

F1, ufficiale: Enrico Cardile passa da Ferrari ad Aston Martin
L'ormai ex direttore tecnico della scuderia di Maranello ricoprirà un ruolo di supervisione e indirizzo del lavoro degli ingegneri del team inglese. Il che sembra chiamare fuori l'Aston dalla gara per accaparrarsi Newey

A neanche 24 ore dalla notizia delle dimissioni da direttore tecnico Ferrari, Enrico Cardile ha già un nuovo lavoro: a conferma delle voci delle ultime settimane, dopo due decenni a Maranello il 49enne ingegnere toscano approda infatti in Aston Martin come Chief Technical Officer. A partire dal 2025, e quindi una volta terminato il periodo di gardening, il progettista italiano avrà un ruolo meno operativo ma di maggiore responsabilità e indirizzo, supervisionando l’attività degli ingegneri della scuderia inglese con sede a Silverstone, guidati dall’attuale direttore tecnico Dan Fallows (ex braccio destro di Adrian Newey in Red Bull fino al 2021).

F1 GP Spagna 2024: Fernando Alonso (Aston Martin) | Foto: XPB F1 GP Spagna 2024: Fernando Alonso (Aston Martin) | Foto: XPB

VEDI ANCHE



PARLA CARDILE “Non vedo l’ora – spiega Cardile nel comunicato ufficiale della squadra guidata da Lawrence Stroll – di unirmi al team Aston Martin. L’ambizione e il desiderio sono evidenti ed è un’opportunità unica far parte di questo percorso. Questa è una sfida personale e professionale e non vedo l’ora di lavorare con il team per portare successo a questo marchio iconico”. L’ingaggio dell’ingegnere aretino sembra a questo punto escludere la possibilità per la scuderia inglese di arrivare ad Adrian Newey, nonostante la tanto chiacchierata proposta faraonica avanzata nelle scorse settimane al genio ormai ex Red Bull.


Pubblicato da Alessio Ricci, 09/07/2024
Tags
Vedi anche