TEST PNEUMATICI Il team ROKIT Williams Racing ha annunciato i piloti che parteciperanno ai prossimi test di Formula 1, organizzati per testare le nuove mescole Pirelli in vista del 2020, a Yas Marina (3-4 dicembre), che seguiranno il Gran Premio di Abu Dhabi di domenica. La scuderia britannica affiderà la monoposto oltre che al titolare 2019 George Russell e al pilota ufficiale 2020, Nicholas Latifi, anche all'israeliano Roy Nissany.

F1 GP USA 2019, Austin: Nicholas Latifi (Williams)

RITORNO AL 2014 Nissany vanta diversi successi nella World Series Formula V8 3.5 tra il 2015 e il 2017, risultati che lo hanno catapultato direttamente in FIA Formula 2 nel 2018. Non sarà la prima volta al volante di una Formula 1 per il pilota israeliano, che già nel 2014 provò una Sauber nel corso dei test di Valencia. In questo caso il suo lavoro con la FW42 sarà incentrato sulle gomme.

GRANDE ESPERIENZA Roy Nissany ha dichiarato: "Sono molto emozionato di guidare per ROKiT Williams Racing nei test Pirelli di Abu Dhabi. Per me sarà una grande esperienza, utile per aumentare la mia esperienza in pista su una macchina di Formula 1. Spero di riuscire a impressione il team nel corso della giornata di lavoro."


TAGS: williams formula 1 george russell F1 Test Nicholas Latifi Test Pirelli Test Abu Dhabi Roy Nissany