F1, senti Max Verstappen: "Sono più veloce di Hamilton"
F1 2021

Verstappen suona la carica: "Sono sicuro, io più veloce di Hamilton"


Avatar di Salvo Sardina , il 05/08/21

1 mese fa - Sfrontato e irriverente, l'olandese può recriminare ma non molla

Sfrontato, irriverente, ma anche terribilmente veloce e talentuoso: così l'olandese si carica per la sfida della seconda parte di stagione 2021 a Re Lewis Hamilton

LOTTA AL TOP A sorpresa, visti i pochissimi cambi consentiti alle auto rispetto all’anno scorso, il mondiale 2021 ci sta regalando una splendida lotta per il titolo. A contendersi lo scettro, due tra i piloti più forti in circolazione: il pluricampione Lewis Hamilton se la deve vedere con un Max Verstappen che per la prima volta in carriera ha la possibilità di guidare una monoposto in grado di battagliare costantemente per la vittoria. La Red Bull, anzi, si è persino fatta preferire in questa prima metà di stagione e l’olandese, sfortunatissimo, può persino recriminare per i punti persi per strada, nell’esplosione della gomma a Baku e negli incidenti di Silverstone e Budapest.

F1, GP Emilia Romagna 2021: Lewis Hamilton e Max Verstappen F1, GP Emilia Romagna 2021: Lewis Hamilton e Max Verstappen

VEDI ANCHE



MAX NON MOLLA Insomma, al giro di boa Verstappen si è ritrovato di nuovo a vestire i panni dell’inseguitore, passando in sole due gare da +33 a -8 in classifica. Una botta decisamente dura per il morale di quasi tutti i piloti, ma non di Max. Che, anzi, approfitterà della sosta estiva per ricaricare le batterie e tornare in pista ancora più cattivo. “Ci sono stati un sacco di momenti sfortunati – ha spiegato il pilota olandese al quotidiano De Telegraafche mi hanno fatto perdere molti punti. Ovviamente la Mercedes è molto veloce, ma io non mollerò mai. Dobbiamo concentrarci su noi stessi e continuare a spingere a tutta. Poi vedremo dove ci porterà questo approccio… Certo, sono dispiaciuto per le cose accadute fin qui, ma so che saremo in grado di dare il nostro meglio dopo la pausa agostana. Spero che la mia macchina resti così competitiva come nella prima parte di stagione, ma lo scopriremo presto”.

F1 GP Spagna, Barcellona: Lewis Hamilton (Mercedes) e Max Verstappen (Red Bull Racing) F1 GP Spagna, Barcellona: Lewis Hamilton (Mercedes) e Max Verstappen (Red Bull Racing)

PIÙ VELOCE DI LEWIS Il talentuoso pilota di casa Red Bull, ha sì perso la leadership del mondiale e, secondo una stima arrotondata per difetto, ha almeno una sessantina di punti in meno rispetto a quelli che avrebbe potuto portare a casa senza troppe sfortune. Ciò che non manca è però la convinzione di essere comunque il migliore in griglia: “Sono in grado di guidare la macchina più veloce di chiunque altro, è così che la vedo. Sono assolutamente sicuro di essere più rapido di Lewis e pensarla così mi fa bene. Se non credessi di essere il migliore, farei meglio a starmene a casa. Le nostre auto? A inizio stagione erano alla pari, adesso forse è Mercedes a essere di nuovo leggermente davanti. Lewis e Valtteri sono spesso vicini in qualifica, il che significa che la loro macchina funziona bene, mentre da noi le cose sono un po’ diverse… Se la RB16B va forte, allora Checo è lì vicino, ma in Ungheria ha avuto difficoltà ed era sesto, a oltre sei decimi. Non è difficile fare il calcolo di quale sia il gap attualmente. Quindi, dovremo fare in modo di riportarci quantomeno al loro livello. Poi, sarò io a fare la differenza”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 05/08/2021

Tags
Vedi anche
Logo MotorBox