Autore:
Antonio Albertini

TRENT'ANNI ASSIEME Si rinnova la partnership tra F1 e campionato Porsche Supercup. Il campionato Porsche Mobil 1 Supercup e la serie di campionati nazionali monomarca Porsche rimarranno come gare di supporto del Mondiale fino alla stagione 2022 compresa. Un anno che sarà particolare per la serie, dato che festeggerà il suo trentennale: debuttò infatti nel 1993 all'autodromo di Imola e sin da allora ha sempre fatto parte del programma di supporto dei weekend di F1, disputando gare su circuiti di fama internazionale come Spa-Francorchamps e Monza.

SPETTACOLO ASSICURATO Le vetture Porsche 911 GT3 Cup da 485 cavalli utilizzate nella serie sono tutte tecnicamente identiche, così come lo sono le gomme e il carburante, rendendo le gare combattute ed emozionanti. Ross Brawn, direttore amministrativo della F1, ha dichiarato: "Siamo lieti di aver prolungato la nostra partnership di lunga data con Porsche per altri tre anni. Questa serie monomarca offre alcune delle corse più spettacolari di qualsiasi serie e contribuisce significativamente allo spettacolo offerto durante un weekend di gara. Inoltre, nei trent'anni in cui ha accompagnato la F1, la Porsche Supercup ha fornito un eccellente trampolino di lancio per molti piloti che hanno anche lasciato il segno nelle gare internazionali a tutti i livelli".

ROUND EUROPEI Michael Dreiser, direttore vendite Porsche Motorsport, ha spiegato i programmi della Porsche Supercup - campionato che si concluderà a Città del Messico in questo weekend - per i prossimi anni: "In futuro, la Porsche Mobil 1 Supercup si concentrerà su otto round europei della Campionato Mondiale FIA F1. La serie di coppe monomarca nazionali Porsche migliorerà il supporto in Formula 1 programma in molti altri eventi in tutto il mondo, che mette in mostra Porsche in modo attraente ambiente".


TAGS: porsche monza formula 1 spa f1 ross brawn mobil 1 911 gt3 Brawn Porsche Supercup