F1 non dorme mai: dal 2023 il GP Las Vegas si corre sulla Strip
Formula 1

La Formula 1 che... non dorme mai: nel 2023 debutta il nuovo GP Las Vegas


Avatar di Salvo Sardina , il 31/03/22

1 mese fa - Svelato a sorpresa il nuovo circuito della celebre città del Nevada: i dettagli della pista

Svelato a sorpresa il nuovo circuito della celebre città del Nevada: i dettagli della pista e tutto quello che c'è da sapere sul terzo GP in calendario a svolgersi negli Usa

Poco più di 40 anni dopo l’ultima volta, la Formula 1 tornerà a correre tra le strade di Las Vegas. Se nel 1981 e 1982 si era infatti gareggiato sul circuito del Caesar Palace, incredibilmente ricavato nel parcheggio di uno degli hotel-casinò più celebri al mondo, stavolta il circus ragiona più in grande: a partire dal 2023 – e almeno fino al 2025, con il contratto firmato intanto per tre edizioni – Max Verstappen e colleghi sfrecceranno infatti su un nuovissimo tracciato cittadino che percorrerà la Las Vegas Strip, il vialone su cui si affacciano alcuni tra gli alberghi più iconici del pianeta.

F1, i primi render 3D della pista del GP Las Vegas 2023 F1, i primi render 3D della pista del GP Las Vegas 2023

GARA IN NOTTURNA Le monoposto F1 scenderanno dunque in pista su un nuovo circuito stradale disegnato dall'archistar Hermann Tilke, che conferma la tendenza che degli ultimi anni ci ha portati a scoprire nuovi tracciati cittadini come Singapore, Baku, Jeddah e la novità Miami, al debutto in calendario nel prossimo mese di maggio. Si tratterà quindi del terzo GP in calendario a svolgersi negli Stati Uniti – anche questo era un obiettivo dichiarato da Liberty Media, i proprietari statunitensi del circus – ma sarà il primo in assoluto negli States a svolgersi in notturna, data la volontà degli organizzatori di non privare il pubblico degli scenografici giochi di luce della Città che non dorme mai.

F1, i primi render 3D della pista del GP Las Vegas 2023 F1, i primi render 3D della pista del GP Las Vegas 2023

VEDI ANCHE



IL CIRCUITO La gara si svolgerà in un sabato sera – dunque, in Europa, sarà domenica mattina – di novembre, e quindi nella fase decisiva della stagione (probabilmente prima del finale di Abu Dhabi) approfittando delle temperature miti dell’inverno del Nevada. Il tracciato sarà lungo 6.12 km con 14 curve e un rettilineo d’arrivo lungo circa 2 km in cui si prevedono velocità di punta intorno ai 342 km/h. Ci saranno anche sezioni con pieghe veloci per esaltare le caratteristiche delle auto a effetto suolo, oltre a tre tratti rettilinei e una chicane in cui dovrebbero essere possibili i sorpassi.

F1, il layout del circuito del GP Las Vegas 2023 F1, il layout del circuito del GP Las Vegas 2023

PARLA DOMENICALIÈ un momento incredibile per la Formula 1 – ha spiegato, a corredo dell’evento di presentazione, il boss della F1, Stefano Domenicali – che dimostra il grande appeal e la grande crescita del nostro sport. Avremo una terza gara negli Stati Uniti, a Las Vegas, una location famosissima in tutto il mondo per il divertimento, gli alberghi e, ovviamente, la celebre Strip. Non c’è un posto migliore della capitale mondiale dell’intrattenimento in cui la F1 può correre, e non vediamo l’ora di essere lì il prossimo anno”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 31/03/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox