F1 2022

La F1 si schiera contro i comportamenti scorretti dei tifosi: nasce "Drive it Out" - Video


Avatar di Salvo Sardina , il 30/07/22

2 settimane fa - Dopo i fatti spiacevoli del GP Austria, la F1 scende in pista per prevenire altri abusi

Dopo i fatti spiacevoli del GP Austria, dove alcune tifose erano state molestate da fan decisamente alticci, la F1 scende in pista per prevenire altri abusi. C'è un video per sensibilizzare, ma non solo...

La Formula 1 si schiera contro i comportamenti scorretti dei tifosi. Dopo quanto accaduto nel weekend del GP Austria, in cui alcune tifose sono state molestate e aggredite verbalmente sia in tribuna che nei campeggi situati nei dintorni del Red Bull Ring, da appassionati evidentemente su di giri a causa dell’alcol, piloti e dirigenti del campionato scendono in pista per sensibilizzare il pubblico. Il risultato è l’iniziativa “Drive it Out”, lanciata con un video che vede protagonisti tutti i piloti di F1, ma anche il grande capo della Formula 1, Stefano Domenicali.

F1 2022, GP Austria: i tifosi di Verstappen F1 2022, GP Austria: i tifosi di Verstappen

VEDI ANCHE



DRIVE IT OUT Il video-messaggio di sensibilizzazione è, ovviamente, soltanto la punta dell’iceberg per lanciare l’iniziativa. Nel concreto, F1 si impegnerà attivamente con i circuiti e i promotori degli eventi per la realizzazione di piani che possano prevenire comportamenti non consoni ed evitare, anche tramite il rafforzamento del personale di sicurezza, che sulle tribune dei GP si respiri un clima da curva piena di hooligan. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, si lavorerà anche per moderare il consumo di alcol, con una regolamentazione degli spazi e degli orari in cui sarà possibile consumare bevande alcoliche.


Pubblicato da Salvo Sardina, 30/07/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox