Autore:
Simone Valtieri

ANTICIPAZIONE O NO? Lapo Elkann – nipote dell'avvocato Agnelli e fratello di John, nuovo presidente della Ferrari – torna a far parlare di sé lasciandosi sfuggire quella che potrebbe essere interpretata come un’anticipazione, subito peraltro ritrattata. Su un post pubblicato su Facebook dall'account di Garage Italia Customs, sua azienda personale, si leggono parole di benvenuto a Charles Leclerc nella scuderia Ferrari. Il messaggio è stato subito rimosso e lo stesso account ha precisato trattavasi esclusivamente di un augurio al pilota monegasco, ma il dubbio che il messaggio sia partito involontariamente, resta.

IL POST Orgogliosi di aver creduto in te fin dall’esordio in F1. Orgogliosi di averti accompagnato in pista, curva dopo curva. Felici di vederti presto al volante della Rossa Charles Leclerc.” si è potuto leggere per qualche minuto oggi pomeriggio sull’account di Garage Italia. Il post nonostante la cancellazione immediata, ha avuto un effetto deflagrante, venendo ripreso subito dalla stampa nazionale e internazionale. Poco ha convinto la precisazione sull’accaduto, diffusa dall’azienda di Lapo Elkann, che ha specificato si trattasse solo di un augurio per Charles di approdare presto in Ferrari.

CASA MARANELLO Charles Leclerc era dato quasi per certo al volante della rossa nel 2019 già un paio di mesi fa, poi la prematura e inattesa scomparsa del presidente Sergio Marchionne aveva congelato la posizione del giovane pilota della Ferrari Driver Academy, facendo risalire le quotazioni del finlandese Kimi Raikkonen. Il Gran Premio di domenica, con il finnico poco propenso al gioco di squadra, potrebbe aver avuto un peso sulle decisioni della dirigenza di Maranello, o magari ne è stata la diretta conseguenza, ipotizzando che Kimi già conoscesse il suo futuro.


TAGS: ferrari lapo elkann Charles Leclerc tweet Lapo Elkann