F1 2018, GP Giappone, FP2: Mercedes davanti,  Hamilton rifila 8 decimi a Vettel
F1 2018

GP Giappone, FP2: Mercedes davanti, Hamilton rifila 8 decimi a Vettel


Avatar Redazionale , il 05/10/18

3 anni fa - Anche nelle FP2 sono gli alfieri della Mercedes a far segnare i migliori tempi

Come nella mattinata, anche nelle FP2 sono gli alfieri della Mercedes a far segnare i migliori tempi, davanti a Vettel, staccato però di oltre 8 decimi

Benvenuto nello Speciale F1 2018 GP SUZUKA, composto da 6 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 2018 GP SUZUKA qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

LAMPI D'ARGENTO Lewis Hamilton toglie 4 decimi al tempo della mattinata e resta il più veloce della prima giornata in pista a Suzuka, dove domenica si disputerà il Gran Premio del Giappone, diciassettesima tappa del mondiale di Formula 1 2018. La superiorità vista questa mattina è stata confermata dalla Mercedes, che ha piazzato nuovamente i suoi due alfieri davanti a tutti con Lewis che ha chiuso la mattinata in 1'28"217, con 461 millesimi di margine sul compagno di scuderia. Terzo Sebastian Vettel, che incassa 8 decimi dal leader del mondiale, e si mette dietro Verstappen (a 1" dalla vetta), Raikkonen e Ricciardo (Entrambi a 1"2). 

VEDI ANCHE



DI UN ALTRO PIANETA Se in mattinata però i piloti della Mercedes avevano utilizzato mescole più dure, al pomeriggio sia Hamilton che Bottas hanno provato le gomme Supersoft, prima di iniziare le consuete prove sul passo gara. Anche nella simulazione con alti carichi di benzina non c'è stata storia, con Lewis Hamilton unico a scendere sotto l'1'34 con costanza. Non bastasse la superiorità su ogni fronte, preoccupa nel box Ferrari anche la durata dei pneumatici, con Vettel che ha lamentato problemi di blistering sulle sue gomme posteriori Supersoft, mentre è andato un po' meglio con le Soft. Come in mattinata nella top ten finiscono Ocon, Grosjean (nella medesima posizione) ed Ericsson, nono davanti alla Toro Rosso di Brendon Hartley, domani notte si torna in pista alle 5 ora italiana per le FP3 e poi, nuovamente, alle 8 per la decisiva sessione di qualifica.

RISULTATI FP2

Pos.
Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:28.217   31
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:28.678 +0.461s 30
3 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.050 +0.833s 36
4 Max Verstappen Red Bull-TAG Heuer 1:29.257 +1.040s 32
5 Kimi Räikkönen Ferrari 1:29.498 +1.281s 33
6 Daniel Ricciardo Red Bull-TAG Heuer 1:29.513 +1.296s 27
7 Esteban Ocon Force India-Mercedes 1:30.035 +1.818s 32
8 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:30.440 +2.223s 32
9 Marcus Ericsson Sauber-Ferrari 1:30.478 +2.261s 33
10 Brendon Hartley Toro Rosso-Honda 1:30.502 +2.285s 27
11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:30.510 +2.293s 28
12 Nico Hulkenberg Renault 1:30.644 +2.427s 36
13 Pierre Gasly Toro Rosso-Honda 1:30.795 +2.578s 10
14 Carlos Sainz Renault 1:30.904 +2.687s 31
15 Charles Leclerc Sauber-Ferrari 1:30.906 +2.689s 26
16 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:30.956 +2.739s 25
17 Fernando Alonso McLaren-Renault 1:30.988 +2.771s 34
18 Sergey Sirotkin Williams-Mercedes 1:31.087 +2.870s 39
19 Lance Stroll Williams-Mercedes 1:31.215 +2.998s 32
20 Stoffel Vandoorne McLaren-Renault 1:31.981 +3.764s 32

Pubblicato da Simone Valtieri, 05/10/2018
Gallery
F1 2018 GP Suzuka
Logo MotorBox