F1 2017 - TEST PRE-STAGIONALI

F1 2017, TEST PRE-STAGIONALI: Lewis Hamilton è il più veloce al termine del Day 1 davanti a Vettel e Massa


Avatar Redazionale , il 27/02/17

4 anni fa - F1 2017: la prima guida della Mercedes chiude al primo posto il Day 1 a Barcellona

F1 2017: l'inglese della Mercedes ha portato la sua W08 EQ Power+ davanti a tutti, inseguito a distanza ravvicinata dalla Ferrari e dalla Williams

LO SQUALO MOSTRA I DENTI È terminata poco fa la prima giornata di test ufficiali pre-season della stagione 2017 sul circuito di Barcellona, e se al mattino era stato Sebastian Vettel a dominare la scena dall'alto della classifica dei tempi, nel pomeriggio il più veloce a conquistare la prima posizione è stato Lewis Hamilton. Sceso nell'abitacolo della nuova W08 EQ Power+ (stavolta dotata di “pinna” sul cofano motore) solamente dopo la pausa pranzo lasciando che fosse il suo compagno di squadra, Valtteri Bottas, a portare in pista la rinnovata arma tedesca nel turno mattutino, il tre volte Campione del Mondo ha fermato il cronometro sull'1'21''765, ottenuto con gomme soft ma già un secondo più veloce rispetto ai test dell'anno scorso.

FERRARI, BUONA LA PRIMA! Dietro di lui ha confermato l'andamento positivo della mattina il ferrarista Sebastian Vettel con la nuova SF70H di Maranello, secondo a soli 113 millesimi dalla vetta ma con un tempo (1'21''878) firmato su gomme medie, al contrario di quello fatto segnare dal britannico su gomme soft. Un'ottima prima indicazione sul giro secco quindi, avvalorata inoltre dal numero complessivo di giri portati a termine dal tedesco: ben 128, poco meno di quelli che hanno totalizzato la coppia della Casa a Tre punte, nello specifico 152 dei quali 73 di Hamilton e 79 di Bottas.

LA WILLIAMS NON SCHERZA Ha chiuso la prima giornata in terza posizione assoluta Felipe Massa al volante della sua Williams FW40, staccato dall'inglese della Mercedes di soli 311 millesimi grazie ad un crono poco superiore all'1'22'' ottenuto con gomme morbide. Anche in questo caso le prime sensazioni del team di Sir Frank sono più che buone, non solo sul giro lanciato ma anche in termini di durata, visto che il brasiliano ha portato a termine più di 100 tornate senza manifestare particolari problemi.

VEDI ANCHE


HAAS, SORPRESA DI GIORNATA Anche se con un margine superiore al secondo rispetto ai primi tre, si è piazzato ai piedi del podio virtuale della prima giornata Kevin Magnussen, nuovo acquisto della HAAS che ha portato in pista l'inedita VF-17 del team a stelle e strisce. La sua prestazione pomeridiana su gomme soft gli ha permesso di firmare un interessante 1'22''894 che ha sicuramente ripagato l'uscita di pista mattutina con tanto di ala anteriore danneggiata a causa di un contatto con le barriere.

DIFFICOLTÀ INASPETTATE Le delusioni, anche se inaspettate, di questo Day 1 sul circuito di Barcellona sono arrivate invece rispettivamente dalla Red Bull e dalla McLaren-Honda. Anche se a fine giornata Daniel Ricciardo è riuscito a mettere una pezza completando la top 5 con un 1'22''926 ad oltre un secondo di distacco dalla vetta, l'esordio della RB13 non è stato di sicuro dei più fortunati: in mattinata ha causato l'unica bandiera rossa per via di un sensore difettoso, mentre nel pomeriggio è stato un problema alla batteria a far perdere tempo agli uomini di Milton Keynes. Nonostante tutto, però, è andata sicuramente peggio a Fernando Alonso, bloccato nel turno mattutino a quota 1 giro per un problema di lubrificazione con conseguente perdita d'olio della sua MCL32. La sostituzione della power unit Honda dopo la pausa pranzo gli ha poi permesso di portare a termine appena 29 tornate, con un tempo di 1'24''852 su gomme soft che gli è valso solamente un decimo posto finale.

TUTTI GLI ALTRI Lo hanno preceduto Valtteri Bottas, con il tempo di 1'23''169 firmato al mattino, Sergio Perez (1'23''709), con una Force India ferma nel pomeriggio per un problema non ancora del tutto chiaro, Carlos Sainz (1'24''494) e Nico Hulkenberg (1'24''784) entrambi su gomme medie, mentre la Sauber C36 di Marcus Ericsson ha chiuso la classifica con l'ultimo crono di giornata di 1'26''841 ad oltre cinque secondi di distacco da quello di Hamilton e della Mercedes.

CLASSIFICA DI GIORNATA Questa la classifica del primo giorno di test ufficiali sul circuito di Barcellona.

PILOTA TEAM TEMPO GAP GIRI
1. Lewis Hamilton Mercedes 1'21''765   73
2. Sebastian Vettel Ferrari 1'21''878 +0.113 128
3. Felipe Massa Williams 1'22''076 +0.311 103
4. Kevin Magnussen HAAS 1'22''894 +1.129 51
5. Daniel Ricciardo Red Bull Racing 1'22''926 +1.161 50
6. Valtteri Bottas Mercedes 1'23''169 +1.404 79
7. Sergio Perez Force India 1'23''709 +1.944 39
8. Carlos Sainz Jr. Toro Rosso 1'24''494 +2.729 51
9. Nico Hulkenberg Renault 1'24''784 +3.019 57
10. Fernando Alonso McLaren-Honda 1'24''852 +3.087 29
11. Marcus Ericsson Sauber 1'26''841 +5.076 72

Pubblicato da Giulio Scrinzi, 27/02/2017
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox