Pubblicato il 23/02/21

IL TORO EVOLUTO La denominazione sarebbe praticamente la stessa della macchina della passata stagione, se non fosse per quella ''B'' che la dice lunga su quanto la nuova Red Bull sia una mera evoluzione - i regolamenti hanno bloccato quasi tutti gli sviluppi, ad eccezione di due gettoni per migliorare il telaio al fine di contenere i costi in seguito all'emergenza Covid-19 - della monoposto della passata stagione. Vincitrice di due gare nel 2020 con Max Verstappen, trionfatore a Silverstone nel GP del 70° Anniversario della F1 e, poi, ad Abu Dhabi nell'appuntamento conclusivo del mondiale, la scuderia anglo-austriaca riparte dalle proprie certezze: la coppia piloti probabilmente tra le più forti della griglia, grazie all'arrivo del solidissimo ed esperto Sergio Perez ad affiancare la talentuosa star olandese, e la power unit Honda apparsa in grande crescita e desiderosa di colmare il gap da quella Mercedes in vista del congelamento (e dell'autogestione Red Bull) fino al 2025.

F1 2021, le prime immagini in studio della Red Bull RB16B 2021 di Verstappen e Perez

SHAKEDOWN Già protagonista in questi minuti di un filming day a Silverstone, la Red Bull ha svelato le prime foto in studio della nuova RB16B in attesa della presentazione vera e propria, che sarà trasmessa questa sera a partire dalle 20.00 italiane dalla fabbrica di Milton Keynes alla presenza dei due piloti Verstappen e Perez, oltre che del team principal Christian Horner e della riserva Alexander Albon. Ecco le prime foto in studio della macchina numero 17 della storia dell'azienda di bevande energetiche in Formula 1, nonché il primo video di presentazione in attesa delle parole dei protagonisti. Il debutto in pista vero e proprio è previsto per il 12 marzo nella prima giornata di test precampionato in Bahrain.

 


TAGS: formula 1 red bull racing f1 max verstappen sergio perez f1 2021 RB16B