Pubblicato il 15/07/21

STAGIONE IN BILICO La gara di casa, il GP Gran Bretagna, rappresenta già una sorta di ultima chiamata per Lewis Hamilton, staccato di 32 punti da un lanciatissimo Max Verstappen. Sulla stagione 2021 del sette volte iridato si sta alzando qualche perplessità, dopo che il pilota della Mercedes ha messo in mostra alcuni errori grossolani come quello nel finale del GP Azerbaijan o gare remissive come quelle viste in Austria. Il suo rendimento ha fatto cambiare completamente idea a Bernie Ecclestone, suo grande estimatore che ancora pochi mesi fa lo immaginava campione del mondo a fine anno.

POTEVA FARE MEGLIO L'ex Supremo della F1 non è stato tenero nei confronti di Hamilton e ha descritto così la sua stagione all'agenzia PA: ''Ho parlato con molte persone e forse Lewis non è proprio il combattente che era una volta. Ci sono state molte occasioni quest'anno in cui avrebbe potuto fare meglio e non l'ha fatto. In passato non aveva nessuna competizione, la macchina è sempre stata super e non ha dovuto davvero fare lo sforzo. Ma ora forse sta pensando che farebbe meglio a prendersela un po' più facilmente''.

F1, GP Spagna 2021: Max Verstappen (Red Bull) precede Lewis Hamilton (Mercedes)

RINNOVO DI COMODO Ecclestone ha poi dato una chiave di lettura particolarmente maliziosa al rinnovo di contratto firmato recentemente da Hamilton con la Mercedes: ''All'inizio dell'anno pensavo che avrebbe cercato di vincere il campionato e che poi si sarebbe ritirato. Ma sembra di no, anche se non farei troppo affidamento sui contratti, puoi sfuggire a quelli. Probabilmente ha dato un'occhiata alla linea di abbigliamento e alla musica e si è reso conto che non è così facile fare soldi lì come in F1''.

GARA SPRINT BOCCIATA Il GB Gran Bretagna sarà anche teatro dell'esordio del nuovo format che prevede una gara sprint per la definizione della griglia di partenza. Un'idea che non piace a Ecclestone: ''Non sono d'accordo. Nel momento in cui inizi a scherzare con queste cose, la storia scompare e non è una buona cosa. Non credo che funzionerà e non credo che continuerà. È una confusione inutile senza motivo. Le qualifiche sono sempre state una parte interessante del weekend e ora faremo solo un'altra gara''.


TAGS: f1 Hamilton ecclestone