Augura un incidente a Hamilton, rimosso commissario di pista
F1 2022

Il tweet shock di un commissario di pista: "Spero che abbia un incidente come Grosjean in Bahrain"


Avatar di Luca Manacorda , il 26/03/22

2 mesi fa - Costa caro il vergognoso messaggio scritto su Twitter

Costa caro a un commissario di pista del GP Arabia Saudita il vergognoso messaggio postato su Twitter

WEEKEND MOVIMENTATO Non bastavano gli attacchi missilistici e lo spavento per l'incidente che ha coinvolto Mick Schumacher nel corso delle qualifiche: il weekend del GP Arabia Saudita ha visto protagonista anche l'imbecillità di un commissario di pista, che si è reso protagonista sui social network di un macabro augurio nei confronti di Lewis Hamilton.

IL TWEET OSCENO Il misfatto è avvenuto nella mattinata di sabato, quando il marshall riferendosi al pilota della Mercedes ha scritto in arabo un messaggio su Twitter che recitava: ''Spero che abbia un incidente come Romain in Bahrain''. Il riferimento è ovviamente al terribile incidente di Romain Grosjean al via del GP Sakhir 2020, quando il francese rimase intrappolato per lunghi secondi in mezzo alle fiamme delle sua Haas dopo aver picchiato ad alta velocità contro le barriere, rimanendo incastrato dentro a un guard rail.

VEDI ANCHE



COMMISSARIO RIMOSSO La FIA è stata avvisata del messaggio nel corso del sabato mattina e ha indagato sul proprietario dell'account. Prima dell'inizio delle libere 3 in programma nel pomeriggio di Jeddah, il marshall era già stato costretto a scusarsi pubblicamente, prima di venire rimosso dall'evento. Sul profilo Twitter, successivamente reso privato, il responsabile del fattaccio ha scritto: ''Vorrei scusarmi con SAMF (la Federazione del motorsport araba, ndr) e con Lewis e annunciare le mie dimissioni dai miei doveri in pista''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 26/03/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox