Pubblicato il 15/02/2020 ore 14:10

PICCOLA PAGINA DI STORIA È stato Daniil Kvyat ad avere l'onore di portare per la prima volta in pista la AT01, la prima monoposto dell'Alpha Tauri, ossia la vecchia Toro Rosso rinominata per decisione della Red Bull che vuole così promuovere il proprio marchio di moda. Il battesimo in pista è avvenuto sul circuito di Misano, dove la scuderia di Faenza ha organizzato il consueto filming day utilizzato dalle scuderie di F1 come shakedown della nuova monoposto, prima dell'esordio ufficiale nei test invernali in programma da martedì 19 a Barcellona.

CLIMA FAVOREVOLE 100 i km percorribili in questo tipo di eventi concessi dal regolamento. L'Alpha Tauri, a differenza di Red Bull e Mercedes scese in pista a Silverstone, ha potuto godere di una tiepida giornata di sole, con condizioni più simili a quelle che si troveranno al Circuit de Catalunya. La prima settimana di presentazione delle monoposto si conclude così, mentre lunedì scopriremo la Racing Point e la Williams, la prima con un evento organizzato a Modsee (Austria), la seconda solo online. Infine, martedì mattina sulla pitlane di Barcellona scopriremo ufficialmente Renault, Alfa Romeo e Haas, vetture di cui abbiamo potuto avere un assaggio più o meno approfondito nei giorni scorsi.


TAGS: misano f1 Alpha Tauri AT01