Pubblicato il 04/05/20

INIZIATIVA BENEFICA Assieme al marchio di moda Creightivist, il Gruppo Sauber e Alfa Romeo Racing hanno lanciato una collezione di moda al fine di raccogliere fondi per Save The Children, l'associazione benefica che si occupa dei diritti dell'infanzia, durante questo periodo di pandemia di Covid-19. L'iniziativa si chiama #GarageTime e comprende felpe e t-shirt celebrative di alcuni Gran Premi della passata stagione di Formula 1 ma anche di Melbourne 2020, il GP d'Australia che non è mai stato disputato. 

SAVE THE CHILDREN ''L'attuale pandemia colpisce tutti senza eccezioni'' - si legge nel comunicato - ''Ma colpisce particolarmente i membri più vulnerabili della nostra società globale: i bambini delle regioni povere, che vivono in aree di crisi o in campmi di rifugiati. La campagna #GarageTime ha lo scopo di aiutare questa parte vulnerabile della società. [...] I fondi raccolti dalle vendite degli articoli supporteranno Save The Children, attuale partner di Sauber Group. La campagna, iniziata il 1 maggio 2020, si concluderà con la ripresa della stagione di Formula 1 e tutti gli articoli saranno accompagnati da un portachiavi numerato. [...] I fan potranno anche partecipare a una lotteria per vincere un premio offerto dal team: si dovrà semplicemente caricare un selfie di sé stessi su instagram con indosso un capo #GarageTime, usando l'hashtag #GarageTime''. Esattamente come fatto da Kimi e Minttu Raikkonen nel tweet qui sopra.

Per acquistare un capo #GarageTime e partecipare all'iniziativa benefica, cliccare qui


TAGS: formula 1 frederic vasseur save the children f1 2020 Alfa Romeo Racing Sauber Group #GarageTime Creightivist Omer Guven Kimii Raikkonen