Addio a un'icona di Spa-Francorchamps
Formula 1

Spa-Francorchamps dice addio all'iconico chalet in cima all'Eau Rouge


Avatar di Luca Manacorda , il 14/10/21

5 giorni fa - Grandi lavori in corso sul circuito belga

Grandi lavori in corso sul circuito belga, compresa la demolizione del famoso chalet

SPA SI RIFA' IL TRUCCO Il circuito di Spa-Francorchamps ha cominciato a rifarsi il trucco in vista della stagione 2022, con grandi lavori in corso lungo il mitico tracciato belga. Due gli obiettivi principali: migliorare l'accoglienza del pubblico e aumentare la sicurezza in pista, anche in vista del ritorno della 24 Ore di moto che richiede l'omologazione di grado C da parte della FIM.

DOLOROSA RINUNCIA Proprio all'interno di questi lavori, che fanno parte di un investimento decennale del valore di 80 milioni di euro, è presente una novità che è un colpo al cuore degli appassionati di motorsport: la demolizione dell'iconico chalet presente in cima all'Eau Rouge. La sua dolorosa rinuncia è legata a questioni di sicurezza, dopo che l'accadimento di pericolosi e anche tragici incidenti in quella zona - ricordiamo la morte di Anthoine Hubert durante la gara feature di F2 del 2019 - che hanno comportato la necessità di miglioramenti della sicurezza di quel tratto. Le immagini delle ruspe che sventrano lo chalet stanno facendo il giro dei social, tra il dispiacere diffuso degli appassionati.

VEDI ANCHE



VIE DI FUGA, TRIBUNE E TOMBINI Come detto, uno degli obiettivi principali di Spa è ottenere l'omologazione FIM di grado C. Per fra questo verranno aumentate le vie di fughe e aggiunte trappole di ghiaia su più curve, anche se rimarrà il tanto asfalto steso negli ultimi anni che ha tolto un po' di fascino al tracciato. Al Raidillon verrà inoltre realizzata una tribuna in grado di ospitare 4.500 spettatori. Dopo gli allagamenti di quest'anno, e la forte pioggia che di fatto ha annullato il gran premio 2021, verranno aggiunti dei tombini a Les Combes, a Stavelot, alla Bus Stop e alla Source.


Pubblicato da Luca Manacorda, 14/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox