Le dichiarazioni Peugeot Sport prima del Rally Targa Florio 2018
CIR 2018

Le dichiarazioni Peugeot Sport prima del Rally Targa Florio 2018


Avatar di Simone  Dellisanti , il 04/05/18

3 anni fa - Paolo Andreucci: “Il Targa Florio è una gara storica nel Campionato Rally"

Paolo Andreucci: “Il Targa Florio è una gara storica che mi piace molto e che ho vinto dieci volte

PAOLO ANDREUCCIIl Targa Florio è una gara che conosco molto bene, una gara storica che mi piace molto e che ho vinto dieci volte. Si parte il venerdì sera con la prova spettacolo e sabato mattina con la Scillato - Polizzi, una prova storica che si faceva al contrario. Bei tornanti, con terreno viscido e con il pezzo finale un po’ più veloce. Ci sono tante prove speciali veloci, con variazioni di ritmo e molto spettacolari, mi piacciono. La prova di Cefalù chiude le prove speciali della giornata con la partenza in salita, un bel misto veloce e la possibilità per il pubblico di apprezzarne il percorso. La mia intenzione per questa edizione del Targa è di concludere il lavoro iniziato lo scorso anno quando ci siamo dovuti interrompere per i tragici fatti accaduti. Abbiamo lavorato sodo sulla vettura e sulle gomme, trovando un equilibrio ottimale, secondo il mio punto di vista. Non sarà facile, però, perché la 
concorrenza è sempre più agguerrita e preparata. Sono confidente di poter fare una bella gara, ben supportato da una 208 T16 che è sempre stata molto affidabile e performante.”

VEDI ANCHE



MARCO POLLARA “Voglio ribaltare completamente la situazione e riscattarmi da questa falsa partenza nel campionato 2018. Sono fermamente determinato a cambiare e, soprattutto, a non sbagliare. Sono contrariato per quanto successo, ma ora si cambia. Sia Peppe sia io abbiamo preparato meticolosamente questa gara e siamo iper concentrati. La macchina c’è, la squadra pure, ora tocca a noi! Lo facciamo per noi stessi ma anche per il grande pubblico che, nella nostra gara di casa, viene a tifarci ed incoraggiarci e non voglio deluderli. Non sarà facile combattere con gli altri sfidanti nell’R5, perché a noi manca esperienza, ma conto di fare una bella gara.”

DAMIANO DE TOMMASO “Finalmente si torna a correre! Lo confesso, sono un po’ impaziente, ho voglia di rimettermi al volante della mia 208 per scendere in gara e portare a casa un bel risultato in questa Targa Florio. Voglio far vedere che posso fare eglio del terzo posto ottenuto in toscana, ma non voglio strafare, perché non posso permettermi di sbagliare. Mi sono preparato molto, sfruttando anche questa pausa per allenarmi ancor più e trovare la giusta concentrazione per correre in Sicilia. Con l’auto nulla da eccepire, la conosco ormai bene e la sento mia. Il Targa sarà impegnativo, ma non mi spaventa questa cosa. Voglio vincere!”


Pubblicato da Simone Dellisanti , 04/05/2018
Vedi anche
Logo MotorBox